Focaccia con cipolla, peperoni e asiago

La focaccia con cipolla, peperoni e asiago è una variante della classica focaccia resa ancora più saporita. Ecco la ricetta

Focaccia con cipolla, peperoni e asiago
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia con cipolla, peperoni e asiago è una delle tante variante della classica focaccia italiana, farcita al proprio gusto personale. È uno stuzzichino che si può consumare sia per pranzo che per cena, accompagnata magari dai vostri salumi preferiti e se siete vegetariani con un contorno oppure anche con una insalata mista oppure quella greca. Questa focaccia è fragrante e croccante fuori ed è ottima se consumata dopo averla sfornata.

Vediamo quindi come preparare la focaccia con cipolla, peperoni e asiago.

Ingredienti per la base

  • 250 g di farina 00
  • 250 g di farina di grano duro
  • 12 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 12 g di sale
  • q.b di acqua

Ingredienti per farcire

  • 1 cipolla
  • 1 peperone
  • 100 g di asiago
  • q.b. di sale
  • q.b. di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Cominciate a preparare la focaccia di cipolle, peperoni e asiago sciogliendo il lievito con lo zucchero e un po d’acqua tiepida. Dopodiché aggiungete poco alla volta la farina e un po’ d’acqua man mano che serve.

Unite all’impianto anche i 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e il sale. Lavorate almeno per 10 minuti. Se avete la planetaria meglio usarla. Una volta ottenuto un impasto omogeneo, liscio e poco appiccicoso lasciatelo lievitare fino al suo raddoppio coperto con la pellicola o semplicemente con canovaccio bagnato.

Dopodiché, prendete l’impasto e mettetelo sulla spianatoia infarinata, date due pieghe e lasciatelo riposare per 20 minuti. Passati i 20 minuti ungete con olio extravergine di oliva la teglia del forno e trasferite l’impasto dentro.

Aprite l’impasto con le dita facendo attenzione a non romperlo, spruzzando la superficie della focaccia con un poco di olio extravergine di oliva. Lasciate la focaccia lievitare per 30 minuti e nel frattempo preparate gli ingredienti da farcire.

Tagliate il formaggio in piccoli cubetti. Pulite e affettate la cipolla e il peperone che dovrete tagliare in piccole striscioline. Quando la focaccia sarà lievitata, mettete sulla superficie il formaggio e dopo cipolla e peperone conditi con olio extravergine di oliva. Cospargete un po’ di sale fine sulla superficie della focaccia e cuocetela in forno già caldo a 200°C per circa 25 minuti o finché i bordi diventeranno dorati. Consumatela tiepida tagliata in piccoli quadrati.

In alternativa potete preparare una focaccia pugliese o una focaccia alla genovese.

Conservazione

La focaccia di cipolle, peperoni e asiago si conserva per al massimo 2-3 giorni in un contenitore ermetico.

Vittoria Coga

I consigli di Vittoria

La focaccia con cipolla, peperone e asiago è un lievitato semplice e molto gustoso. Spesso i lievitati li preparo la sera così li lascio lievitare in frigo per tutta la notte, in questo modo sono più digeribili. Invece per la farcia se non vi piace il peperone oppure la cipolla potete sostituirli con altri ortaggi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!