Focaccia con mortadella e formaggio

La focaccia con mortadella e formaggio è una preparazione rustica molto ricca di sapore. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Focaccia con mortadella e formaggio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La focaccia con mortadella e formaggio è un lievitato salato molto sfizioso e particolare grazie ad una cremina che viene versata in superficie prima della cottura. Saporita e sofficissima questa focaccia è particolarmente indicata per feste, aperitivi, pic nic fuori porta o semplicemente per un pasto unico sostanzioso e goloso.

La focaccia golosa con mortadella e formaggio si prepara facilmente e può essere servita sia calda ancora filante, sia fredda.

Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti per la focaccia

  • 200 g di farina 00
  • 200 g di farina manitoba
  • 200 g di farina integrale
  • 250 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di lievito di birra
  • q.b di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Ingredienti per condire

  • 10 fette di mortadella
  • 100 g di emmenthal
  • 250 ml di panna
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di farina di riso

Preparazione

Preparare la focaccia con mortadella e formaggio è davvero semplicissimo.

Per prima cosa intiepidite 200 millilitri di acqua poi versateci dentro il cucchiaino di lievito di birra e mescolate energicamente finchè sarà completamente sciolto.

Dopodichè mettete su di un piano da lavoro i tre tipi di farina, fate il classico buco in mezzo poi aggiungete tutto intorno del sale a vostro piacere mentre in mezzo iniziate a versare l’acqua mescolata con il lievito.

Incominciate a sbattere con una forchetta, poi aggiungete l’olio extravergine di oliva ed infine impastate con le mani fino a formare un panetto liscio, omogeneo e compatto. Se necessario aggiungete altra acqua in base al potere assorbente della vostra farina.

Adagiate l’impasto in una ciotola, coprite con pellicola trasparente a contatto più un canovaccio ed infine lasciate riposare a temperatura ambiente per circa 2 ore.

Intanto potete grattugiare il formaggio emmenthal e preparare la crema semplicemente sbattendo con le fruste elettriche le uova con la panna da cucina e la farina di riso. Quando il panetto avrà raddopiato di volume prendetelo ed adagiatelo direttamente su di una leccarda rivestita con carta forno poi con le dita leggermente inumidite di olio stendetelo su tutta la superficie.

Farcite ora con le fette di mortadella, il formaggio e la crema precedentemente preparata poi fate cuocere a 200°C statico e preriscaldato per circa 30-35 minuti.

In alternativa potete preparare una focaccia genovese o una focaccia pugliese.

Conservazione

La focaccia con mortadella e formaggio si conserverà massimo due giorni in frigorifero nei mesi più caldi o a temperatura ambiente avvolta nel foglio di alluminio.

I consigli di Sabrina

Potete sbizzarrirvi nella farcitura di questa focaccia golosa sostituendo mortadella ed emmenthal con speck e scamorza affumicata per un gusto più forte oppure con prosciutto cotto e mozzarella in panetto per un sapore più delicato. Ottima anche farcita con verdure grigliate come zucchine, peperoni e melanzane. Se non avete la farina di riso per preparare la crema potete utilizzare la classica bianca.

Altre ricette interessanti
Commenti
Gloria La Barbera

20 settembre 2017 - 20:59:44

Mi piacerebbe assaggiarla :)

0
Rispondi