Focaccine con zucchine e cacioricotta

Le focaccine con zucchine e cacioricotta sono un'ottima idea per degli antipasti al buffet o per accompagnare degli aperitivi. Ecco la ricetta

Focaccine con zucchine e cacioricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le focaccine con zucchine e cacioricotta sono degli stuzzichini davvero golosi che possono essere serviti come finger food in dei buffet e aperitivi oppure come antipastini in pranzi o cene. Insomma si prestano a vari utilizzi.

La farcitura composta da zucchine e cacioricotta grattugiati le rende ancor più invitanti e gustose; infatti il cacioricotta è un formaggio tipico pugliese a pasta semi dura ed è noto per il suo sapore intenso. In abbinamento alle zucchine crea un ottimo connubio di sapore, perfetto per farcire focacce o focaccine.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 500 g di farina di grano duro
  • 12 g di lievito di birra
  • 250 ml di acqua
  • 2 zucchine
  • 70 g di cacioricotta
  • 20 g di sale
  • 1 pizzico di zucchero
  • 10 g di pepe
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle focaccine con zucchine e cacioricotta bisogna partire dalla preparazione dell’impasto delle focaccine.

Su una spianatoia setacciate la farina di grano duro a fontana e formate un foro al centro. Aparte, in una ciotolina, sbriciolate il lievito di birra e fatelo sciogliere con due cucchiai di acqua tiepida e un pizzico di zucchero. Quando si sarà sciolto versatelo nella farina cominciando ad impastare; inoltre aggiungete 20 ml di olio extravergine di oliva e man mano l’acqua tiepida in cui in precedenza si sarà sciolto una presa di sale.

A questo punto ha inizio la fase di impasto vera e propria: bisognerà lavorare energicamente in modo che si sviluppi la necessaria maglia glutinica per una ideale lievitazione. Continuate ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio che bisognerà lasciare a riposare per almeno due ore.

Nel frattempo si passa alla preparazione della farcitura: mondate le zucchine, sciacquatele accuratamente sotto acqua corrente ed asciugatele con un panno assorbente. Quindi grattugiatele utilizzando una grattugia a fori larghi. Noterete che durante questo passaggio le zucchine perderanno la loro acqua di vegetazione per cui mettetele in un colino a sgocciolare per qualche minuto.

Sempre utilizzando la stessa grattugia passate a grattugiare il cacioricotta e mettete da parte. A questo punto bisognerà far brevemente rosolare le zucchine grattugiate in un tegame con 20 ml di olio extravergine di oliva. Trascorso il tempo necessario per la lievitazione, riprendete il panetto e con l’aiuto di un mattarello stendetelo in una sfoglia non troppo spessa.

Utilizzando un coppapasta, si ricaveranno dei dischi da disporre su una leccarda rivestita con carta forno. A questo punto inizia la fase di farcitura: riprendete le zucchine grattugiate e rosolate e il cacioricotta grattugiato e man mano distribuiteli su ciascun disco, spolverizzando con il sale e pepe. Irrorate tutte le focaccine con il restante olio extravergine di oliva. Quindi infornate le focaccine in forno pre-riscaldato e far cuocere a 200°C per circa 10 minuti.

Una volta cotte, sfornatele e lasciatele brevemente intiepidire. Quindi disponete le focaccine su un piatto da portata pronte per essere servite ancora calde.

In alternativa potete preparare una focaccia pugliese o una focaccia genovese.

Conservazione

Le focaccine con zucchine e cacioricotta si conservano per al massimo 2-3 giorni.

Stefania Urgese

I consigli di Stefania

Per le focaccine farcite con zucchine e cacioricotta si usa questo formaggio tipico pugliese che purtroppo non sempre è disponibile in ogni parte d’Italia. Per ovviare al problema, è possibile sostituirlo con il caciocavallo oppure con la provola, anche questi formaggi particolarmente saporiti. Il risultato è altrettanto buono.

Altre ricette interessanti
Commenti
Vincenzina Rocchella
Vincenzina Rocchella

12 dicembre 2016 - 11:55:04

Parafrasando una pubblicità....sfizio a volontà!!! Veramente sfiziose.

0
Rispondi
Vincenzina Rocchella
Stefania Urgese

12 dicembre 2016 - 11:59:50

Grazie Vincenzina!

0