Girelle di pizza con salame, formaggio e olive

Le girelle di pizza con salame, formaggio e olive sono un ottimo antipasto rustico, perfetto anche per un buffet. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Girelle di pizza con salame, formaggio e olive
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le girelle di pizza con salame, formaggio e olive rappresentano un antipasto saporito e stuzzicante, ottimo da servire per un buffet di compleanno oppure per un aperitivo in casa, in compagnia di amici e sorseggiando un aperitivo analcolico gassato oppure uno Spritz.

Si tratta di una ricetta originale e di facile preparazione, che piace a tutte le età; è possibile realizzare le girelle di pizza in anticipo, per poi scaldarle in forno (anche microonde) al momento di gustarle.

Vediamo insieme come si preparano.

Ingredienti

  • 500 g di farina 0
  • 1 bustina di lievito di birra
  • 315 ml di acqua
  • 60 ml di olio extravergine d’oliva
  • 35 g di zucchero
  • 20 g di sale

Ingredienti per farcire

  • 140 g di salame
  • 150 g di asiago
  • 70 g di olive verdi
  • 150 ml di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di grana padano

Preparazione

Per realizzare le girelle di pizza con salame, formaggio e olive innanzitutto dovrete preparare l’impasto. Prendete una ciotola capiente e all’interno mettete la farina e la bustina di lievito di birra secco. Utilizzando un cucchiaio, amalgamate bene i 2 ingredienti fra loro e aggiungete anche una parte dello zucchero. Bagnate con poca acqua e mescolate con una forchetta.

Unite adesso anche l’olio extravergine d’oliva, il restante zucchero, il sale e gradatamente anche tutta l’acqua. Quando si sarà formato un impasto appiccicoso, trasferitelo sul piano del tavolo infarinato e iniziate ad impastare fino a quando otterrete un panetto soffice ed elastico (ci vorranno circa 10 minuti). Quando l’impasto sarà pronto, rimettetelo nella ciotola e copritelo con della pellicola trasparente per alimenti, quindi mettete a lievitare nel forno preriscaldato e spento fino a quando raddoppierà di volume (all’incirca 1 ora e mezza).

Quando l’impasto è lievitato, toglietelo dalla ciotola e, utilizzando un mattarello, stendetelo in una sfoglia rettangolare dell’altezza di 1 cm. Sopra distribuitevi uno strato di passata di pomodoro e uno di salame a fette, uno strato di formaggio Asiago (anch’esso a fette) e infine le olive verdi denocciolate e tagliate a rondelle.

Partendo dal lato più corto, arrotolate l’impasto delicatamente fino a formare un rotolo compatto. Sigillate bene le estremità e utilizzando un coltello tagliate tante rondelle larghe circa 2-3 cm (a seconda dei vostri gusti).

Trasferite man mano le girelle di pizza su una teglia ricoperta di carta da forno e spolverizzatele con il Grana Padano grattugiato. Infine infornate a 190°C per circa 20-25 minuti (forno statico) o comunque fino a quando le girelle risulteranno perfettamente dorate sia sopra che sotto.

Consumate le girelle di pizza ben calde ma anche tiepide saranno squisite!

In alternativa potete preparare delle girelle di pizza prosciutto e formaggio o della focaccia alla genovese.

Girelle di pizza con salame, formaggio e olive

Conservazione

Le girelle di pizza con salame, formaggio e olive si conservano in frigorifero fino a 1 giorno dalla preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questo antipasto è ottimo per un buffet o per l'aperitivo; è possibile farcire le girelle di pizza in base ai propri gusti o esigenze, tuttavia è bene non utilizzare la mozzarella poichè potrebbe fuoriuscire durante la cottura in forno. Se lo gradite, potete abbinare questa portata ad un prosecco Valdobbiadene DOC.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!