Pane alla zucca con semi misti

Preparare del pane fatto in casa è sempre una grande soddisfazione. Del pane alla zucca con semi misti sarà ideale durante la stagione autunnale, perfetto da accompagnare ai pasti ma anche da consumare in versione dolce farcendo con confetture di vario tipo. Scopriamo insieme come si prepara

Pane alla zucca con semi misti
Difficoltà
Preparazione
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Preparare il pane fatto in casa è davvero un gesto ospitale quando dobbiamo pensare a una cena per gli ospiti: in questa versione, il pane alla zucca sarà buonissima per accompagnare tutte le pietanze, e se ne avanzerà qualche fetta potrete dconsumarlo a colazione con qualche cucchiaio di confettura che preferite. Un pane versatile che si impasta senza acqua – o quasi – utilizzando solo l’umidità contenuta nella zucca.

Pochi passaggi molto molto semplici. Nessun impegno eccessivo di tempo o lavorazioni per un risultato strepitoso.

Ingredienti

  • 300 g di zucca
  • 400 g di farina manitoba
  • 4 g di lievito di birra
  • 7 g di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di semi misti
  • 30 g di acqua

Preparazione

Per preparare il pane alla zucca con semi misti iniziate dalla cottura della zucca.

Scaldate l’olio in una padella antiaderente, nel frattempo tagliate a dadini la zucca e poi fatela appassire a fiamma media, coperta, per circa 10 minuti, aggiustandola di sale. Frullate con un minipimer oppure un mixer e lasciate freddare la purea.

Intanto in una ciotola pesate la farina e il lievito di birra, unite la purea di zucca ormai fredda e iniziate ad impastare: tenetevi da parte il quantitativo di acqua indicato in ricetta, che potrebbe essere necessario solo se la zucca risulta una varietà meno ricca internamente di liquidi. Iniziate quindi a impastare lentamente, a mano o con il gancio della planetaria a bassa velocità, poi incorporate il sale e lavorate fino a ottenere un impasto incordato.

Lasciate nella ciotola coperto con un panno leggermente umido a lievitare due ore, o comunque fino a raddoppio: il tempo che ci vorrà dipende anche dalla temperatura esterna.

Trascorso questo tempo, rilavorate l’impasto a mano per dargli forza e dategli una forma rotonda arrotondando la base col palmo delle mani: adagiatelo su una teglia con carta da forno e  coprite con il panno, facendo trascorrere circa 60 minuti. Prima di infornarlo praticate con un coltello molto affilato un solco tondo sulla superficie – andrà benissimo la circonferenza di una tazzina da caffé, e tutt’intorno 8 solchi verticali.

Inumidite la superficie con un po’ di aqua e fate aderire i semi alla superficie del pane. A questo punto, infornate a 200°C il pane e cuocetelo per 20 minuti, poi abbassate la temperatura a 180°C e proseguite per circa 30-40 minuti, avendo cura eventualmente di adagiare sulla superficie del pane un foglio di alluminio se vi accorgerete che la superficie scurisce troppo o i semi si bruciano.

Estraete dal forno e lasciate freddare su una griglia.

Pane alla zucca con semi misti

Conservazione

Il pane alla zucca con semi misti si conserva per al massimo 2-3 giorni in un sacchetto per pane.

Alice Parretta

I consigli di Alice

Se non avete modo di aspettare i tempi di lievitazione, potete fare in questo modo. realizzate l'impasto la sera per la mattina successiva, e lasciatelo in frigorifero tutta la notte. Al mattino estraetelo, lavoratelo a mano scaldandolo un po' con la temperatura del corpo ed effettuate la seconda lievitazione per poi cuocerlo.

Altre ricette interessanti
Commenti
Rossella Gallori
Rossella Gallori

25 novembre 2018 - 13:27:31

Vorrei essere in una taverna tra Chianti tovaglie a quadretti il tuo buon pane e tanti amici...un sogno semplice...realizzabile...brava Alice

0
Rispondi