Lievitati   •   Pane

Pane di semola di grano duro

Delizioso, buono e dal profumo che riempirà la vostra cucina. Il pane di semola di grano duro è d avvero spettacolare, facile da fare e da poter proporre in varie forme diverse, dalle pagnotte ai panini. Scopriamo insieme come procedere

Pane di semola di grano duro
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Ma quanto è buono il pane fatto in casa? Del buon pane di semola di grano duro sarà davvero una piacevole scoperta. Prepararlo vi darà una grande soddisfazione ed otterrete un pane di grano duro davvero eccezionale.

Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili per un risultato perfetto ma anche idee per decorare con semi misti o con dei semplici tagli da fare con un coltello ben affilato sull’impasto. Il risultato è ancora più invitante e bello da vedere.

Ingredienti

  • 500 g di farina di semola di grano duro rimacinata
  • 330 ml di acqua
  • 1 bustina di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaini di sale

Preparazione

Per preparare del pane di semola di grano duro dovete innanzitutto aggiungere la farina sul piano di lavoro, in una ciotola o in planetaria. Aggiungete, quindi, il lievito di birra e mescolate bene. Aggiungete ora l’acqua poco per volta ed iniziate ad impastare.

Quando avrete ottenuto un impasto che inizia a prendere forma aggiungete anche l’olio e successivamente il miele. Continuate a lavorare per una decina di minuti e per ultimo aggiungete anche il sale.

Sarà importante continuare a lavorare l’impasto per almeno una decina di minuti così da avere un impasto ben elastico e morbido che dà vita ad un pane perfetto.

Fatto questo riponete l’impasto in una ciotola e mettete in forno spento ma con luce accesa a lievitare per almeno un paio d’ore o comunque fino a quando il volume dell’impasto non sarà raddoppiato.

A questo punto date forma al vostro pane, realizzando una pagnotta, dei panini o dei filoni e riponeteli su una teglia foderata con carta forno Fate, quindi, lievitare per un’altra ora. Solo a questo punto potete cuocere in forno a 200°C per circa 30 minuti. Sfornate e fate freddare per una decina di minuti prima di consumare.

Pane di semola di grano duro

Conservazione

Questo pane di semola di grano duro si conserva perfettamente per 2-3 giorni in un sacchetto per alimenti.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete aggiungere dei semi sulla superficie del pane. Per farli aderire cospargete il pane con dell’acqua utilizzando un pennello. Se, invece, preferite una versione più rustica potete cospargere con della farina di semola. Il risultato sarà sempre ottimo. Saranno una buona idea anche delle decorazioni realizzate praticando dei tagli sull’impasto con un coltello ben affilato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!