Pane profumato alla zucca

Tutto il sapore del buon pane fatto in casa e il sapore delicato della zucca in questo lievitato davvero straordinario. La sua forma, inoltre, lo rende anche bellissimo da portare a tavola

Pane profumato alla zucca
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pane profumato alla zucca è un lievitato particolarmente autunnale. Proprio per la presenza della zucca ortaggio autannale per eccellenza.

E’ un pane che prende sia il colore che odore e sapore della zucca. Particolare in tutto, adatto a tutti i giorni ma perfetto anche per la tavola delle feste!

La zucca è un ortaggio facente parte delle cucurbitacee, in realtà prodotto quasi tutto l’anno a seconda della varietà, e vanta molte proprietà tra cui l’essere poco calorico. Infatti 100 g di zucca apportanto soltanto 18 kcal. E oltre tutto è ricca di antiossidanti e di β-carotene, fondamentali per la rigenerazione cellulare e per ritardare l’invecchiamento tissutale.

Ingredienti

  • 375 g di zucca
  • 600 g di farina manitoba
  • 10 g di lievito di birra
  • 22 g di sale

Preparazione

Per preparare il pane profumato alla zucca per prima cosa pulite la zucca, tagliatela e mettetela a cuocere in pentola a pressione, finche non sarà morbida. A questo punto con un frullatore a immersione  riducete la zucca in purea. La purea deve risultare liscia. Fate raffreddare prima di cominciare a impastare il pane.

Prendete una ciotola molto capiente e versate la farina, il sale e la zucca. In un bicchiere mettete un due dita d’acqua tiepida e fate sciogliere il lievito di birra fresco. Aggiungetelo ora all’impasto e impastate a mano. Ovviamente potete anche impastare in planetaria o nella macchina del pane.

Ricaverete ora un panetto che lascerete riposare chiuso con della pellicola e coperto con un canovaccio per almeno 30 min. 

Trascorso il tempo previsto dividete l’impasto in panetti della grandezza che desiderate. Tenendo conto che con la lievitazione diventeranno grandi il doppio. Decorante i panetti con lo spago da cucina per far assumere la forma di zucca (non necessario). Mettete a lievitare nella teglia rivestita di carta forno ben distanziati tra loro per 2-3 ore o comunque fino al raddoppio del loro volume.

Preriscaldate il forno a 180°C e infornate per 20-30 minuti. Terminata la cottura avvolgete il pane in strofinacci di cotone e lasciate raffreddare.

Pane-alla-zucca

Conservazione

Il pane profumato alla zucca si conserva per 2-3 giorni in un sacchetto per alimenti.

Giorgia Messina

I consigli di Giorgia

Scegliete un tipo di zucca dolce e poco filamentosa. Potete utilizzare sia il lievito di birra fresco che il lievito madre (volendo anche essiccato) in quantità corrispondenti. Il pane tenderà ad asciugarsi dopo un giorno, il consiglio che vi do e di congelare subito quello che siete sicuri di non riuscire a mangiare in breve tempo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!