Panini integrali con lo strutto

I panini integrali con lo strutto sono friabili e soffici, perfetti per accompagnare i pasti o per essere farciti per un pranzo veloce fuori casi. Ecco la ricetta

Panini integrali con lo strutto
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I panini integrali con lo strutto sono dei bocconcini di pane friabilissimi grazie appunto alla presenza dello strutto nell’impasto che li rende saporiti emorbidi.

Questi panini sono anche ricchi di fibra visto che sono 100% integrali e sono indicati per essere farciti con affettati o formaggi di stagione o per accompagnare qualsiasi vostra pietanza. I panini integrali con lo strutto rimangono comunque leggeri e digeribili anche se contengono strutto perchè è un grasso animale che non appesantisce.

Vediamo quindi insieme come preparare i panini integrali con lo strutto ed alcuni consigli utili.

Ingredienti

  • 500 g di farina integrale
  • 200 ml di acqua
  • 20 g di strutto
  • 1 cucchiaino di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale

Preparazione

Preparare i panini integrali con lo strutto è facilissimo. Per prima cosa intiepidite l’acqua, poi aggiungete il lievito e lo zucchero e mescolate bene con un cucchiaino.

Mettete poi la farina a fontana su una spianatoia, spargete tutto intorno il sale e fate un buco al centro. Versate delicatamente poco per volta l’acqua al centro della farina e con una forchetta iniziate a mescolare e poi proseguite aggiungendo altra acqua.

Prima che si stia per formare il panetto inserite anche lo strutto lasciato almeno per un ora a temperatura ambiente e proseguite con le mani ad impastare energicamente almeno per 10 minuti. Dopodichè adagiate il panetto in una ciotola, copritelo con pellicola trasparente a contatto e mettetelo a riposare in un luogo caldo per almeno 2 ore.

Trascorso il tempo di riposo prendete il panetto, adagiatelo su di un piano da lavoro e dividetelo in tanti pezzi da circa 100 grammi l’uno. Poi con le mani formate i panini ed adagiateli su una leccarda rivestita con carta forno.

Coprite con uno strofinaccio umido e lasciate lievitare per 30 minuti. Intanto accendete il forno a 200°C statico così avrà il tempo di scaldarsi bene. Quando i panini avranno lievitato cuoceteli per circa 20 minuti poi sfornateli e lasciateli riposare su una gratella.

In alternativa potete preparare del classico pane o del pane integrale.

Conservazione

I panini integrali con lo strutto si conservano per al massimo 2-3 giorni in un sacchetto per alimenti. Dopo la cottura, una volta freddi, potranno anche essere congelati.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se volete dare ai vostri panini integrali la forma simile alle michette allora prendete un tagliamela e fate una leggera pressione su ogni singolo panino. Se non vi piace il gusto rustico della farina integrale potete anche utilizzare metà bianca preferibilmente manitoba e metà integrale. Ottimi anche con semi di sesamo o papavero sia in superficie sia nell'impasto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!