Lievitati   •   Pane

Panini soffici con cipolle, pomodorini e olive

Soffici, golosi e facili da preparare! Questi panini soffici con cipolle, pomodorini e olive sono una vera delizia. Scopriamo insieme come si preparano al meglio e tanti consigli utili

Panini soffici con cipolle, pomodorini e olive
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I panini soffici con cipolle, pomodorini e olive sono una variante della classica ricetta pugliese, dove vengono chiamati “pucce”. L’impasto utilizzato è generalmente quello della pizza, mentre per la farcitura vengono utilizzati ingredienti poveri della tradizione locale, che variano a seconda della provincia.

In questa variante troviamo la farina di grano duro, che, arricchita da una farcitura di cipolle, pomodorini e olive, dona quel tocco di gusto e freschezza in più, sempre molto gradita da tutti. Scopriamo come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di farina di semola di grano duro rimacinata
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 7 g di lievito di birra disidratato
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 250 ml di acqua
  • 8 g di pomodorini
  • 120 g di olive nere
  • 1 cipolla

Preparazione

Prendete un pentolino e iniziate a scaldare l’acqua a fiamma bassa per qualche minuto. Nel mentre, unite le polveri: versate la farina 00, la farina di grano duro, il sale, il lievito, e lo zucchero direttamente nell’impastatrice. Subito dopo azionatela a velocità minima per mischiare leggermente.

Proseguite aggiungendo l’olio e l’acqua calda a filo. Continuate a mescolare per circa 5 minuti, aumentando gradualmente la velocità. Il panetto sarà pronto quando risulterà liscio e soffice. Successivamente, trasferitelo in un’insalatiera, copritelo con della pellicola trasparente, con un canovaccio, e lasciatelo lievitare in forno con la luce accesa per un’ora.

Panini soffici con cipolle, pomodorini e olive

Intanto, sbucciate la cipolla e tritatela con la mezzaluna. Lavate i pomodori, privateli dei semi, e tagliateli a cubetti. Infine, tagliate le olive a rondelle sottili.

Oleate una padella, versate le cipolle, cuocete per qualche minuto a fiamma bassa, girando spesso con un mestolo di legno. Appena prendono colore, aggiungete i pomodori, le olive, e continuate la cottura a fiamma vivace per circa 10 minuti. Appena pronti, fate raffreddare.

Adesso riprendete l’impasto lievitato, versate il composto e amalgamate tutto per bene. Formate tanti panini piccoli e tondi, sistemateli in una teglia rivestita con della carta da forno, copriteli e lasciateli lievitare per altri 30 minuti.

Preriscaldate il forno a 200 gradi e cuocete i panini per 30 minuti a forno statico.

Panini soffici con cipolle, pomodorini e olive

Conservazione

Conservateli per massimo due giorni coperti da un canovaccio.

Valeria Rosa

I consigli di Valeria

Vi consiglio di aiutarvi con l'aggiunta di un filo di acqua durante la cottura delle cipolle, in modo da ottenere un risultato più leggero. Se desiderate, potete sostituire le olive con le zucchine e completare il piatto con l'aggiunta di un po' di panna da cucina e di erba cipollina.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!