Strudel salato con peperoni e scamorza affumicata

Lo strudel salato con peperoni e scamorza affumicata è una versione salata del classico strudel davvero deliziosa. Ecco la ricetta

Strudel salato con peperoni e scamorza affumicata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Lo strudel salato con peperoni e scamorza affumicata è una ricetta semplice che prevede l’utilizzo di pasta sfoglia farcita con peperoni e formaggio.

Per una buona riuscita della ricetta è necessario preparare una buona peperonata. In questo caso sono stati utilizzati dei peperoni verdi e gialli insieme allo scalogno e per dare un tocco originale anche dell’uvetta.

Con questa deliziosa peperonata e la scamorza affumicata e un involucro di pasta sfoglia il risultato è stato davvero ottimo.

Vediamo insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 2 peperoni
  • 2 scalogni
  • 20 g di uvetta
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 100 g di scamorza affumicata
  • 1 bicchierino di brandy
  • q.b. di semi di papavero
  • q.b. di latte

Preparazione

Preparare questo strudel salato con peperoni e scamorza affumicata è veramente semplice. Come prima cosa dobbiamo preparare una gustosa peperonata.

Mettete l’uvetta in ammollo in un bicchierino di brandy per 25 minuti circa. Lavate i peperoni. Divideteli a metà, eliminate i semi e la parte attaccata al picciolo.

Tagliate ogni metà a listarelle e quest’ultime dividetele a metà o in tre parti. Pulite lo scalogno e affettatelo finemente. Mettete in una padella 2/3 cucchiaiate di olio extravergine d’oliva, le verdure e salate se necessario.

Mettete sul fuoco, lasciate cuocere per qualche minuto, poi unite un bicchiere d’acqua calda. Scolate l’uvetta e strizzatela bene con le mani, aggiungete ai peperoni e lasciate cuocere il tempo necessario a fuoco moderato. Fate riscaldare il forno ventilato a 200°.

Strudel salato con peperoni e scamorza affumicata

Tagliate la scamorza a fettine sottili. Srotolate la pasta sfoglia sulla placca del forno. Per farcire il vostro strudel sarà necessario lasciare liberi almeno 4 centimetri di sfoglia per lato.

Stendete al centro della pasta le fettine di scamorza affumicata e uno strato di peperonata. Terminate con altra scamorza se è avanzata. Tagliate i lati più lunghi della pasta sfoglia rimasti liberi in striscioline di circa un centimetro. Incrociatele sul ripieno e chiudete lo strudel con i lati della sfoglia interi.

Prima di infornare lo strudel spennellatelo con poco latte e cospargete la superficie con semi di papavero. Lasciate cuocere per circa trenta minuti.

Sfornate e servite ancora caldo preferibilmente.

In alternativa potete preparare uno strudel salato con salame, verdure e formaggio o una torta salata wurstel e formaggio.

Strudel salato con peperoni e scamorza affumicata

Conservazione

Lo strudel salato con peperoni e scamorza affumicata si conserva per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico.

Francesca Marchi

I consigli di Francesca

Lo strudel salato con peperoni e scamorza affumicata sarà perfetto da servire come secondo piatto. La peperonata può essere un ottimo contorno per un piatto di carne. Se volete variare sul ripieno vi consiglio di farcire lo strudel con zucchine, formaggio e prosciutto cotto. In questo caso, una volta spennellata le superficie con latte prima di infornare, cospargete con semi di sesamo.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!