Torta salata asparagi e pancetta

La torta salata asparagi e pancetta è una preparazione rustica davvero deliziosa, da servire come pasto unico o da proporre come antipasto. Ecco la ricetta

Torta salata asparagi e pancetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata asparagi e pancetta è un piatto rustico che si presta bene per essere servita come secondo o come antipasto.

Gli asparagi sono ortaggi primaverili estremamente ricchi di proprietà benefiche che con il loro gusto delicato si prestano a molteplici preparazioni. Questa quiche è appetitosa, saporita e dai toni primaverili, facile da realizzare in poche mosse e che di certo stupirà i vostri ospiti.

Una ricetta sfiziosa che stuzzicherà l’appetito anche dei palati più esigenti grazie agli asparagi, ingrediente di stagione per eccellenza, al sapore deciso della pancetta e ai formaggi, soprattutto il pecorino sardo che conferisce personalità alla pietanza.

Vediamo, quindi, insieme come prepararla.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 18 asparagi
  • 6 fette di pancetta
  • 80 ml di panna
  • 60 g di parmigiano reggiano
  • 60 g di emmenthal
  • 40 g di pecorino sardo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata asparagi e pancetta private gli asparagi della parte terminale un po’ più dura e lavateli delicatamente sotto l’acqua corrente stando attenti a non rompere le punte. Disponete sul piano di lavoro le fette di pancetta e con queste avvolgete 6 asparagi.

Grattugiate finemente il parmigiano, l’emmental e il pecorino sardo. In un recipiente sbattete le uova senza montarle troppo. Aggiungete quindi la panna e poi tutti i formaggi grattugiati. Aggiustate di sale e di pepe e tenete da parte.

Foderate con carta da forno uno stampo a forma di cuore e disponete all’interno la pasta brisée lasciandola sbordare. Aiutandovi con una forchetta bucherellate il fondo della pasta e farcitela con il composto di uova e formaggi. Disponete a piacere sulla farcia tutti gli asparagi, compresi quelli con la pancetta e richiudete i bordi della pasta brisée verso l’interno punzecchiandoli leggermente a formare quasi una treccia.

Preriscaldate il forno, modalità statico, a 180°C e cuocete la torta per 25-30 minuti circa (i tempi di cottura potranno variare a seconda del forno). Lasciate riposare la torta per 15 minuti all’interno del forno e servitela in fette o quadrotti.

In alternativa potete servire una torta salata patate e formaggio o una torta salata prosciutto e scamorza.

Conservazione

La torta salata asparagi e pancetta si conserva per al massimo un paio di giorni.

Renata Perez

I consigli di Renata

Gli asparagi novelli sono sottili e tenerissimi quindi non occorre sbollentarli. Nel caso si utilizzassero asparagi più grossi basterà cuocerli 5-6 minuti a vapore, lasciarli leggermente intiepidire e poi proseguire come indicato nella ricetta. Questa torta salata va servita calda o tiepida e può essere anche un'ottima seconda portata.

Altre ricette interessanti
Commenti
Elisa Melandri
Elisa Melandri

17 maggio 2016 - 17:25:53

Molto invitante!!

0
Rispondi