Lievitati   •   Torte Salate

Torta salata con funghi, zucchine e Leerdammer

Un'idea sfiziosa e veloce per una cena diversa dal solito? Questa torta salata con funghi, zucchine e Leerdammer sarà davvero perfetta. Sarà anche un'ottima idea per un buffet di antipasti, specie se in monoporzione. Scopriamo insieme come si prepara

Torta salata con funghi, zucchine e Leerdammer
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con verdure è fra le portate più gettonate, poichè si prepara in pochi step, è economica e piace davvero a tutti. Si possono utilizzare diversi tipi di ortaggi e abbinarli a salumi o formaggi.

La torta salata con funghi, zucchine e Leerdammer è, ad esempio, un secondo piatto semplice ma al tempo stesso gustoso e dal ripieno filante. Una portata perfetta per una cena in famiglia oppure da servire durante un aperitivo in compagnia.

Realizzare questa torta salata è abbastanza semplice e il risultato sorprenderà tutti. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisée
  • 200 g di leerdammer
  • 5 funghi champignon
  • 2 zucchine genovesi
  • 1/2 cipolla rossa
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di grana padano
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Realizzare la torta salata con funghi, zucchine e Leerdammer è abbastanza semplice e veloce: per iniziare sarà necessario pulire accuratamente sia le zucchine che i funghi. Spuntate le zucchine genovesi, quindi tagliatele a rondelle sottili; affettate finemente i funghi e teneteli da parte.

Affettate anche la cipolla rossa e mettetela in una padella di medie dimensioni, insieme a 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e fate soffriggere la cipolla. A questo punto unite le zucchine e fatele saltare a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che bagnatele con un mestolino di acqua calda, copritele con un coperchio e lasciatele cuocere a fiamma moderata per circa 10 minuti.

Quando le zucchine sono cotte, regolatele di sale e pepe quindi trasferitele su un piatto per farle raffreddare. Nella stessa padella dove avete cotto le zucchine, mettetevi i rimanenti 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco e, non appena l’olio risulterà caldo, cuocete i funghi champignon per circa 10-15 minuti. A cottura ultimata aggiungete un pizzico di sale e unite i funghi alle zucchine.

Mentre le verdure si intiepidiscono, prendete un’ampia ciotola e all’interno sbattetevi leggermente le uova con una presa di sale e un pizzico di pepe nero. Aggiungete il formaggio Grana Padano grattugiato fresco e dopo poco anche le verdure ormai tiepide. Completate con il Leerdammer a cubetti e amalgamate per bene tutti gli ingredienti.

Prendete il rotolo di pasta brisée e posizionatelo in una teglia rotonda del diametro di 24-26 cm circa. Bucherellate il fondo utilizzando una forchetta, quindi versatevi sopra il ripieno preparato precedentemente. Cuocete la torta salata in forno statico preriscaldato a 190°C per circa 40-45 minuti. Quando è cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente per almeno 20-30 minuti.

Torta salata con funghi, zucchine e Leerdammer

Conservazione

Questa portata può essere conservata in frigorifero per al massimo 1-2 giorni dalla preparazione, sarà comunque necessario scaldarla in forno poco prima di consumarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Questa torta salata è davvero sfiziosa e la preparazione è abbastanza semplice. Se lo gradite, potete sostituire la pasta brisée con la classica pasta sfoglia. Se desiderate che la torta salata risulti alta e golosa, utilizzate uno stampo di circa 22-24 cm. Servite la portata mentre è tiepida oppure a temperatura ambiente.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!