Lievitati   •   Torte Salate   •   Vegeteriano

Torta salata con pomodoro e scamorza

La torta salata con pomodoro e scamorza è un piatto semplice, velocissimo da preparare e davvero strepitoso. Ecco la ricetta

Torta salata con pomodoro e scamorza
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata con pomodoro e scamorza è un secondo piatto dagli ingredienti davvero semplici, molto profumato e soprattutto semplicissimo da preparare.

Serve davvero poco tempo per la preparazione di questo piatto ma il risultato è non soltanto molto colorato e bello ma soprattutto buonissimo. Una base di pasta sfoglia viene arricchita da fette di scamorza e di pomodoro fresco e il tutto viene poi arricchito con olio ed erbe aromatiche. Il risultato è davvero perfetto per ogni stagione dell’anno, specie in estate dal momento che si può consumare anche a temperatura ambiente.

Sarà un ottimo secondo piatto ma si può servire anche come antipasto rustico se ridotta in fette. Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima torta salata con pomodoro e scamorza.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 4 pomodori
  • 200 g di scamorza
  • q.b di basilico
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione della torta salata con pomodoro e scamorza dovete iniziare dalla preparazione degli ingredienti. Come prima cosa prendete il pomodoro, privatelo del picciolo, lavatelo accuratamente e poi asciugatelo. Infine riducetelo in fettine di medio spessore. Fatto questo dedicatevi alla scamorza che andrà tagliata in fettine.

In alternativa, per disporre il tutto il modo più uniforme, potete tritarla al mixer così da avere un risultato ben fine. A questo punto non vi resta che preparare la salsina che andrete ad utilizzare per cospargere la superficie della vostra torta salata. In una ciotola aggiungete abbondante olio extravergine d’oliva, delle foglie di basilico tritate finemente, lo spicchio d’aglio ridotto in pezzi, sale e pepe. Amalgamate il tutto e mettete da parte.

A questo punto tutto è pronto per passare alla composizione vera e propria della vostra torta salta con pomodoro e scamorza.

Torta salata con pomodoro e scamorza

Composizione della torta salata

Come prima cosa prendete la vostra pasta sfoglia, apritela e foderatevi una teglia di 24 cm di diametro circa. Create un primo strato di pomodori, poi aggiungete le fette di scamorza ed infine un altro strato di pomodori. Fatto questo ripiegate i bordi della pasta verso l’interno e cospargere tutto la superficie del ripieno con la salsina preparata in precedenza.

Aggiustate di sale e pepe se lo desiderate e la vostra torta salata con pomodoro e scamorza è quindi pronta per essere messa in forno preriscaldato a 180°C per circa 35 minuti. Quando inizierà a dorarsi la pasta sarà segno che la vostra torta è pronta per cui non vi resta che sfornare e servire.

Potete decidere di servire la vostra torta ben calda, specie se l’avete preparata come secondo piatto, ma potrete anche servirla a temperatura ambiente, l’ideale se servite quarto piatto come antipasto.

In alternativa potete preparare una torta salata caprese o una torta salata con melanzane.

Torta salata con pomodoro e scamorza

Conservazione

La torta salata con pomodoro e scamorza si conserva per al massimo un paio di giorni in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico. Prima di consumarla andrà scaldata nuovamente in forno tradizionale ma anche a microonde

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete sostituire il pomodoro con dei pomodorini oppure, per un sapore più intenso, utilizzare della scamorza affumicata che darà di certo una nota più decisa al piatto. Spolverizzate la superficie della vostra torta salata con del parmigiano reggiano o con un formaggio dal sapore ancora più deciso a seconda dei vostri gusti o di quelli dei vostri ospiti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!