Torta salata rustica

La torta salata rustica è un secondo piatto molto semplice da realizzare, con pochi ingredienti ma di sicuro successo. Ecco la ricetta

Torta salata rustica
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La torta salata rustica è una ricetta molto semplice da preparare. Questa torta salata è preparata con pasta sfoglia, patate, prosciutto cotto a cubetti e stracchino ed è perfetta sia come antipasto sia come piatto unico in occasione di una cena sfiziosa. L’unica accortezza riguarda le patate poiché prima della cottura in forno è necessario sbollentarle per una decina di minuti. 

Come tutte le torte salate però anche questa torta salata con prosciutto cotto, patate e stracchino è perfetta anche per un aperitivo infomale tra amici o in un buffet di preparazioni salate.

Vediamo, quindi, come preparare questa torta salata.

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 350 g di patate
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 125 g di stracchino
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di tuorli

Preparazione

Per preparare la torta salata rustica iniziate dalla preparazione degli ingredienti del ripieno. Prima di tutto sbucciate le patate, sciacquatele e tagliatele a cubetti. Ponete una pentola capiente piena d’acqua per 3/4 sul fuoco e portate a ebollizione. A questo punto tuffatevi all’interno una presa di sale grosso e le patate tagliate a cubetti, attendente la ripresa dell’ebollizione e fate cuocere per 10 minuti.

Nel frattempo tagliate il prosciutto cotto a cubetti. Scolate le patate e lasciatele intiepidire prima di proseguire con la preparazione.

Srotolate il rotolo di pasta sfoglia e con esso foderate una teglia rotonda o uno stampo per crostate. Fate aderire i bordi esterni e bucherellate la base aiutandovi con i rebbi di una forchetta. Farcite ora con le patate sbollentate in precedenza e ormai tiepide e con il prosciutto cotto. Distribuite poi il formaggio a fiocchetti e terminate con un giro di pepe nero. 

Arrotolate i bordi di pasta sfoglia verso l’interno e spennellate con del tuorlo d’uovo sbattuto. Mettete in forno già caldo a 200°C per circa 30 minuti. 

Sfornate la torta salata rustica con patate e prosciutto cotto e lasciate intiepidire leggermente prima di servire.

In alternativa potete preparare una torta salata con patate e formaggi o una torta salata con pomodoro e scamorza.

Conservazione

La torta salata rustica si conserva per al massimo un paio di giorni. Andrà scaldata prima di essere servita.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

La torta salata rustica è perfetta sia tiepida sia fredda. Potete variare gli ingredienti in base ai vostri gusti e preferenze. Ad esempio potete sostituire il prosciutto cotto con della salsiccia, pancetta o wurstel e potete sostituire lo stracchino con gorgonzola, mozzarella o altri tipi di formaggio..

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!