Lievitati   •   Pane

Treccia di pane soffice con semi di papavero

La treccia di pane soffice con semi di papavero è un lievitato morbido e dall’aspetto originale che vi conquisterà al primo morso

Treccia di pane soffice con semi di papavero
Difficoltà
Preparazione
Cottura
6 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La treccia di pane soffice con semi di papavero è ottima accompagnata da una buon confettura di frutta o miele ma si sposa bene anche con verdure grigliate o carne alla brace.

Lasciatevi trasportare dal suo profumo delicato che farà venire l’acquolina in bocca a tutti i vostri ospiti. Questo lievitato, inoltre, rimarrà soffice e delizioso per diversi giorni.

Vediamo come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 450 g di farina 0
  • 200 ml di acqua
  • 25 g di lievito di birra
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 1 uova
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 20 g di semi di papavero
  • q.b di latte intero

Preparazione

Realizzare la treccia di pane soffice con semi di papavero è molto facile. Prima di tutto versate l’acqua a temperatura ambiente in un contenitore, aggiungere il lievito di birra ed un cucchiaino di zucchero. Quindi fate sciogliere il tutto.

A questo punto versate la farina in un recipiente, aggiungete il liquido realizzato in precedenza, l’olio extravergine d’oliva ed un uovo. Mescolate un paio di minuti prima di aggiungere un cucchiaino raso di sale ed impastate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Fate lievitare l’impasto della vostra treccia di pane soffice con semi di papavero coperto con un canovaccio per circa 2 ore. DOvrà raddoppiare il suo volume.

A questo punto dividete l’impasto in 3 parti e stendetele per ottenere 3 cilindri della stessa lunghezza, circa 25 cm. Intrecciate le 3 parti di impasto e posizionate la treccia in uno stampo per plumcake rivestito con carta forno. Fate riposare per 30 minuti circa.

Per finire spennellate la supercie con del latte intero ed aggiungete i semi di papavero su tutta la superficie. Fate cuocere in forno preriscaldato a 230°C per 30 minuti e completate con una cottura a 200°C per 10 minuti.

Aspettate il completo raffreddamento prima di assaporare la vostra ottima treccia di pane soffice con semi di papavero.

Treccia di pane soffice con semi di papavero

Conservazione

La treccia di pane soffice con semi di papavero può essere conservata in un luogo fresco e asciutto per 3 giorni circa.

Treccia di pane soffice con semi di papavero

Chiara Venditti

I consigli di Chiara

Questa treccia di pane soffice con semi di papavero è perfetta sia per colazione che per merenda, oppure potete prepararla per un pic-nic in compagnia di amici e parenti. Al posto dei semi di papavero potete utilizzare dei semi di sesamo. Per un gusto più originale potete aggiungere delle noci tritate all'interno dell'impasto.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!