Lievitati   •   Pane

Treccine di pan brioche con ricotta e salame

Le treccine di pan brioche con ricotta e salame sono un lievitato molto soffice, goloso e facile da preparare.

Treccine di pan brioche con ricotta e salame
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Il pan brioche è un impasto che si presta bene sia per le preparazioni dolci  sia per quelle salate poiché ha un gusto neutro che si sposa bene con qualsiasi tipo di farcitura.

Questo con ricotta e salame è davvero sfizioso in quanto il gusto delicato della ricotta si compensa benissimo con quello del salame più saporito e deciso. Pochi e semplici ingredienti per avere delle treccine da leccarsi i baffi adatte per varie occasioni: da una semplice ma sostanziosa merenda ad un aperitivo stuzzicante ad un piatto unico da gustare magari fuori casa per un pic nic o per un pasto veloce in ufficio.Vediamo quindi insieme come procedere nella preparazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 550 g di farina manitoba
  • 250 ml di latte intero
  • 1 uova
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 50 ml di olio extravergine d’oliva
  • 10 g di sale
  • 1 bustina di lievito di birra disidratato
  • 250 g di cacioricotta di bufala
  • 4 fette di salame
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Preparare le treccine di pan brioche con ricotta e salame è davvero semplicissimo, basta seguire questi passaggi: per prima cosa versate il latte tiepido in una ciotola grande poi aggiungete il lievito e mescolate energicamente con un cucchiaio per attivare la lievitazione.

Inglobate poi la farina setacciata, il sale, lo zucchero, l’olio, l’uovo e amalgamate tutti gli ingredienti a mano finché non otterrete un panetto liscio e compatto. Coprite la ciotola con della pellicola trasparente e lasciate lievitare almeno per 2 ore o finché non avrà raddoppio il suo volume.

Quando starà per scadere il tempo del riposo dell’impasto preparate la farcitura adagiando in una ciotola la ricotta poi aggiungete olio, pepe e sale a piacere in infine amalgamate bene il tutto finché non avrete ottenuto una crema liscia.

Tagliate poi il salame a dadini ed inglobateli nella crema di ricotta.

A questo punto tagliate il panetto in tre parti uguali poi create dei filoncini possibilmente tutti uguali.

Allargate ed appiattite con le dita o con il mattarello ogni singolo salsicciotto di impasto poi spalmate la crema di ricotta e salame ed infine chiudete su se stesso l’impasto così da “imprigionare dentro la farcitura.

Proseguite così con tutti i filoncini poi allineateli a gruppi di tre ed intrecciateli partendo dall’estremità in alto come voleste fare una treccia di capelli.

Adagiate le treccine su di una leccarda, coprite con un canovaccio e fate lievitare per 1 ora e quando mancheranno 10 minuti accendete il forno a 200 gradi statico.

Trascorso il tempo della seconda lievitazione potete arrotolare su se stesse alcune treccine così da dare una forma diversa poi mettetele a cuocere per circa 20 minuti.

Treccine di pan brioche con ricotta e salame

Conservazione

Le treccine di pan brioche con ricotta e salame saranno pronte quando risulteranno gonfie e dorate. Si possono consumare calde, tiepide o fredde e saranno buonissime anche il giorno dopo conservate in un sacchetto di carta per alimenti.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Per questo tipo di preparazione utilizzate della ricotta asciutta come quella di bufala, pecora o capra. Se voleste invece utilizzare la vaccina allora lasciatela scolare molto bene prima di utilizzarla altrimenti bagnerà l'impasto e comprometterà la buona riuscita della ricetta. Potete poi utilizzare altri salumi oppure delle verdure grigliate in precedenza per una versione vegetariana.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!