Crema alle mele e sciroppo d’acero

La crema alle mele e sciroppo d’acero è un’alternativa golosa alla vostra colazione o come accompagnamento alla merenda o anche da inserire nelle vostre preparazioni dolci

Crema alle mele e sciroppo d’acero
Difficoltà
Preparazione
Cottura
8 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La crema alle mele e sciroppo d’acero è perfetta da spalmare sulle fette biscottate o del pane tostato, per la merenda dei bambini o anche per le preparazioni dolci, sia nell’impasto che come farcitura.

La crema alle mele è una preparazione sana, veloce e fatta con pochi ingredienti che servirà a dare una nuova vitalità al vostro risveglio senza appesantirvi. A differenza della salsa di mele, questa crema ha una consistenza più burrosa perchè le mele vengono fatte caramellare fino ad avere un colore più scuro, caramelizzazione che serve, anche, a far sì che questa preparazione non si deteriori in breve tempo.

Vediamo come realizzarla.

Ingredienti

  • 500 g di mele
  • 10 g di zucchero
  • 40 g di sciroppo d’acero
  • 2 cucchiai di succo di limone

Preparazione

Per preparare la nostra crema spalmabile alle mele e sciroppo d’acero dobbiamo pesare le mele già sbucciate, perciò i 500 gr si riferiscono al peso netto.

Una volta sbucciate e pesate le mele riduciamole a dadini e mettiamole in una pentola anti aderente insieme allo zucchero, lo sciroppo d’acero, il limone e , per chi lo desidera, una spolverata di cannella in polvere.

Facciamo bollire a fuoco bassissimo per circa 45 minuti, mescolando spesso in modo da non fare attaccare il composto al fondo, fino a quando le mele non saranno morbide. A questo punto frullate il tutto con un minipimer e fate ridurre, sempre a fuoco bassissimo, per altri 10 minuti, o fino a quando la crema non avrà un asspetto caramellato e avrà preso un colore tendente al marroncino. Attenzione a non far bruciare il composto o assumerà un sapore amaro e sgradevole.

A questo punto la vostra crema alle mele è pronta. Sterlizzate in acqua bollente un vasetto di vetro per circa 40 minuti partendo da acqua fredda, mettetelo ad asciugare su un canovaccio pulito e, poi,inserite la vostra crema e fate raffreddare il tutto a testa in giù per una notte.

Conservazione

La crema alle mele e sciroppo d’acero va conservata in frigorifero e consumata in breve tempo.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Usate mele abbastanza succose, le migliori sono le Gala o la Golden, e rispettate i tempi di cottura. Per chi volesse aggiungere una nota speziata può inserire cannella, chiodi di garofano, vaniglia o ciò che preferisce. Attenzione a non esagerare con le spezie o il sapore delle mele verrà irrimediabilmente compromesso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!