Bavette con pomodorini e vongole

Le bavette con pomodorini e vongole sono un primo piatto semplice ma ricco di sapore e di colore, perfetto per ogni occasione. Ecco la ricetta

Bavette con pomodorini e vongole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le bavette con pomodorini e vongole sono un primo piatto semplice da preparare, ma molto saporito e gustoso.

Per questo primo piatto sono state utilizzate le bavette ma è possibile sostituire il formato di pasta in base alle proprie preferenze: non solo pasta lunga come spaghetti o bavette, ma anche pasta corta. 

In alternativa alle vongole potete utilizzare anche le cozze, altro frutto di mare che si presta a preparazioni di questo tipo. Le bavette con pomodorini e vongole sono perfette per essere servite subito dopo la preparazione, in modo da gustare pientamente i sapori freschi e genuini degli ingredienti utilizzati.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo primo piatto.

Ingredienti

  • 360 g di bavette
  • 1 kg di vongole
  • 12 pomodorini
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare le bavette con pomodorini e vongole iniziate dalla pulizia di quest’ultime. Prendete le vongole, meglio se quelle veraci, ed eliminate quelle aperte o che presentano delle ammaccature poiché potrebbero non essere buone. Battete ogni singola vongola su di un tagliere in modo da eliminare la sabbia ed altre eventuali impurità e poi trasferitele in uno scolapasta. Sciacquate accuratamente le vongole sotto acqua fredda corrente. 

Prendete ora un’ampia padella antiaderente, ponete un filo d’olio sul fondo, unite lo spicchio d’aglio e mettete sul fuoco. Fate rosolare l’aglio per qualche istante e poi unite le vongole. Coprite la padella con il coperchio e fate cuocere a fuoco vivace per qualche minuto in modo da far aprire le vongole. Quando le vongole saranno ben aperte spegnete il fuoco, sgusciatene una metà e filtrate il liquido rilasciato durante la cottura in modo da eliminare l’evenutale sabbia presente.

Nella stessa padella in cui avete fatto cuocere le vongole fate cuocere i pomodorini tagliati a spicchi con un filo d’olio ma senza sfaldarli, unite poi le vongole ed il loro liquido di cotture e fate insaporire per qualche minuto.

Nel frattempo fate cuocere la pasta, bavette in questo caso, in abbondante acqua salata, scolatele al dente e terminate la cottura in padella con pomodorini e vongole. Terminate con una manciata di prezzemolo fresco tritato e servite immediatamente.

In alternativa potete preparare dei classici spaghetti alle vongoleo o degli spaghetti zucchine e gamberetti.

Conservazione

Le bavette con pomodorini e vongole vanno consumate ben calde.

Elisa Melandri

I consigli di Elisa

Per preparare le bavette con pomodorini e vongole vi consiglio di utilizzare le vongole veraci, perfette per questo tipo di preparazione. L'importante è eliminare le vongole che presentano ammaccature o quelle aperte poiché potrebbero alterare il gusto del piatto. Per insaporire ulteriormente il condimento potete saltare i pomodorini con del peperoncino fresco o essiccato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!