Cannelloni ricotta e spinaci senza besciamella

Un buon piatto di cannelloni è sempre ben accetto, da grandi e piccini! Con ricotta e spinaci costituiscono un vero classico della cucina italiana. In questo caso ve lo proponiamo senza besciamella ma con un sugo di pomodorini davvero eccezionale. Scopriamo, quindi, come procedere per realizzare questo piatto

Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Con i cannelloni ricotta e spinaci il successo è sempre assicurato. Si tratta, infatti, di un primo piatto molto facile da preparare ma amatissimo da tutti, che si presta bene anche per essere preparato in anticipo e scaldato solo al momento in cui volete servirlo e che può essere proposto anche durante giornate di festa o occasioni più particolari.

In questo caso ne abbiamo preparato una versione senza besciamella ma con un sugo di pomodorini che lascerà i vostri ospiti davvero senza parole. La dolcezza degli spinaci e della ricotta, quindi, contrasterà alla perfezione con il sapore più acidulo dei pomodorini. Il risultato sarà letteralmente eccezionale. Scopriamo insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 300 g di cannelloni
  • 300 g di spinaci
  • 700 g di ricotta
  • q.b di burro
  • q.b di sale

Ingredienti per il sugo

  • 800 g di pomodorini
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di origano
  • 4 cucchiai di panna da cucina

Preparazione

Per portare a tavola dei cannelloni ricotta e spinaci senza besciamella dovete partire dal condimento per farcire i cannelloni. Dovrete mettere la ricotta a scolare così che perda il siero in eccesso. Streuizzatela con un canovaccio pulito così da avere un risultato davvero perfetto.Mettete in una pentola abbondante acqua salata e portatela ad ebollizione. Aggiungete, quindi, gli spinaci e fateli cuocere per circa 20 minuti.

Se utilizzate degli spinaci freschi lavateli accuratamente e fateli cuocere per un lasso di tempo inferiore.Una volta cotti, gli spinaci andranno scolati per bene e successivamente strizzati così che siano ben asciutti. Aggiungete gli spinaci in padella e saltateli per qualche minuto con del burro.

Aggiungeteli adesso in una ciotola insieme alla ricetta e tritate tutto con un coltello. Mescolate e mettete il composto ottenuto all’interno di una sac à poche che vi aiuterà a farcire i cannelloni. Adesso dedicatevi alla preparazione del sugo.

Eliminate il picciolo dei pomodorini e lavateli accuratamente. Solo a questo punto potete tagliarli a metà e metterli in una padella insieme agli spicchi d’aglio tritati e a dell’olio extravergine d’oliva. Fate rosolare e coprite con un coperchio così da agevolare la cottura. Se necessario aggiungete qualche cucchiaio di acqua calda così da facilitare la cottura. Aggiustate di sale e pepe.

Cannelloni ricotta e spinaci senza besciamella

Quando i pomodorini saranno ben cotti potete trasferirli all’interno del bicchiere di un frullatore ad immersione e ridurli in crema, che dovrete poi trasferire nuovamente in padella e condire con dei cucchiai di panna e dell’origano. Giostrate a vostro piacimento la quantità di panna a seconda del risultato finale che volete ottenere.

A questo punto dovrete scottare i cannelloni in acqua calda per una decina di minuti e procedere poi alla loro farcitura utilizzando la sac à poche. Attendete qualche minuto prima di procedere alla farcitura per non bruciarvi.

Sporcate il fondo di una pirofila con parte del sugo di pomodorini. Disponete i cannelloni ormai farciti e ricoprite con il sugo di pomodorini. Aggiungete del formaggio grattugiato in superficie se lo gradite, qualche cucchiaiata in più di panna da cucina per un risultato più cremoso e coprite la pirofila con un foglio di carta alluminio. Fate cuocere a 180°C per circa 30 minuti. Eliminate la carta alluminio negli ultimi 10 minuti di cottura.

Una volta sfornati i cannelloni andranno serviti ben caldi ai vostri ospiti.

Cannelloni ricotta e spinaci senza besciamella

Cannelloni ricotta e spinaci senza panna

Potete realizzare il condimento anche senza aggiungere la panna ma semplicemente utilizzando della passata di pomodoro, meglio se di pomodorini.

Conservazione

I cannelloni ricotta e spinaci senza besciamella si conservano per al massimo 2 giorni in frigo coperti con pellicola o in un contenitore ermetico. Ripassateli in forno tradizionale o per qualche secondo al microonde prima di servirli di nuovo.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Se lo gradite, potete aggiungere dei tocchetti di formaggio così da creare una nota filante su tutta la superficie del piatto. Ottima anche della ricotta fresca da aggiungere al sugo dopo aver frullato i pomodorini. Il risultato sarà sempre molto gustoso e particolare e vi conquisterà con il suo gusto irresistibile.

Altre ricette interessanti
Commenti
Caterina Perna
Caterina Perna

27 gennaio 2019 - 16:43:31

Che invitantii

0
Rispondi