Cavatelli con salmone e philadelphia

I cavatelli con salmone e philadelphia sono un primo piatto facile e veloce da preparare ma ricco di gusto. Ecco la ricetta

Cavatelli con salmone e philadelphia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I cavatelli con salmone affumicato e Philadelphia sono un primo piatto molto semplice nella preparazione, ideale per pranzi da preparare all’ultimo minuto, senza rinunciare ad un gusto diverso dal solito.

E’ inoltre un piatto molto versatile, infatti è possibile cambiare il tipo di pasta utilizzando per esempio trofie o farfalle, e si può dare un tocco di leggerezza in più utilizzando la versione light della Philadelphia.

Ecco quali sono i passi per preparare questa ricetta.

Ingredienti

  • 300 g di cavatelli
  • 100 g di salmone affumicato
  • 100 g di philadelphia
  • q.b di burro
  • q.b di vino bianco

Preparazione

Per iniziare la preparazione dei cavatelli con salmone affumicato e Philadelphia mettete una pentola di acqua con l’aggiunta di un cucchiaio di sale sul fornello, a fuoco vivace.

Nel frattempo preparate il salmone. Tagliate in tocchettini circa 100 g di salmone affumicato e mettetelo in una padella con una noce di burro (o in alternativa un filo d’olio extravergine d’oliva).

Fate rosolare il salmone aggiungendo un po’ di vino bianco. Appena l’acqua bolle versate i cavatelli e attendetene la cottura, avendo l’accortezza di scolarli quando sono ancora al dente.

Nel frattempo sul salmone mettete circa 100 g di Philadelphia, che inizierà a sciogliersi formando una deliziosa cremina. Non anticipate molto questa fase, poiché la Philadelphia potrebbe asciugarsi. In tal caso potete aggiungere un po’ di acqua di cottura.

Mettete i cavatelli nella padella con il salmone e la Philadelphia e proseguite la cottura per circa un minuto. A questo punto impiattate e servitelo a tavola.

Il piatto può essere personalizzato con l’aggiunta di pepe, ovviamente in una tavola in cui non siano presenti bambini.

In alternativa potete preparare dei tagliolini al salmone o un risotto al salmone.

Conservazione

I cavatelli con salmone affumicato e Philadelphia vanno consumati subito.

Costantino Ferrulli

I consigli di Costantino

Un piatto molto semplice da preparare che non richiede molti consigli se non quello di aggiungere la Philadelphia solo poco prima della cottura per evitare che si asciughi. Questo piatto può essere personalizzato cambiando il tipo di pasta e sostituendo la Philadelphia con della panna, anche se in questo caso il sapore sarà diverso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!