Crema di broccoli e gorgonzola con dadi di semolino

Creme e vellutate sono perfette in tante occasioni, per una cena leggera o semplicemente per proporre le verdure in modo diverso. Della crema di broccoli e gorgonzola con dadi di semolino sarà davvero un'ottima e con il suo sapore saprà conquistare proprio tutti. Ecco la ricetta e tanti consigli utili

Crema di broccoli e gorgonzola con dadi di semolino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Nella stagione delle zuppe e delle minestre ci possiamo sbizzarrire nella preparazione di veri e propri comfort food che riempiono lo stomaco e scaldano il cuore.

Questa crema di broccoli, oltre ad essere molto salutare, diventa saporitissima grazie all’aggiunta di gorgonzola piccante e gherigli di noce. Inoltre, la presenza dei dadini croccanti di semolino la rende più sfiziosa e al tempo stesso ne fa un piatto completo dal punto di vista nutrizionale, dove compaiono contemporaneamente carboidrati, proteine e le vitamine e i sali minerali della verdura.

Vediamo come si prepara.

Ingredienti

  • 500 g di broccoli
  • 80 g di gorgonzola
  • 1 porro
  • 6 noci
  • 250 ml di latte
  • 60 g di semolino
  • 20 g di burro
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di parmigiano reggiano
  • q.b di sale
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di pepe

Preparazione

Sgusciate le noci e tenetele da parte.

Portate ad ebollizione il latte con il burro e un pizzico di sale, versate il semolino a pioggia e mescolate con una forchetta per non far formare grumi. Cuocete per 5 minuti mescolando continuamente con un cucchiaio, poi togliete dal fuoco.

Aggiungete il tuorlo e il parmigiano, mescolate per amalgamare il tutto. Stendete il semolino su un foglio di carta forno, livellandolo con una spatola, in uno strato alto circa 1 cm, coprite con pellicola e fate raffreddare.

Affettate finemente il porro (solo la parte bianca) e fate stufare in 3 cucchiai di olio evo. Mondate il broccolo e tagliatelo a cimette, poi unitelo al porro quando questo sarà leggermente appassito. Fate rosolare 3 o 4 minuti, salate, coprite con acqua bollente a filo e fate cuocere circa 15 minuti, fino a quando i broccoli saranno teneri. A fine cottura, eliminate un po’ di acqua, tenendola da parte: potrete aggiungerla in seguito se necessario.

Frullate con il frullatore ad immersione, unite il gorgonzola sbriciolato e frullate di nuovo, aggiungendo, se serve, l’acqua di cottura che avete tenuto da parte.

Tagliate il semolino a dadini e passatelo in forno a 220°C con funzione grill per 8 minuti circa, o fino a quando non diventa croccante. Servite la vellutata tiepida, completandola con i dadini di semolino, i gherigli di noce, una macinata di pepe e un giro d’olio.

Conservazione

Questa crema di broccoli con gorgonzola e dadi di semolino va consumata calda subito dopo la preparazione. Potete conservare la crema per un giorno ma aggiungere i dadi di semolino solo al momento di servirla.

Alice Del Re

I consigli di Alice

Se volete una vellutata dal sapore più delicato potete sostituire il gorgonzola piccante con quello dolce. Per velocizzare la preparazione, al posto dei dadini di semolino potete usare dei dadini di pane rosolati in una padella antiaderente con poco olio oppure dei crostini dorati di quelli che si trovano in commercio, confezionati.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!