Farfalle con pesto di mandorla, salmone affumicato e zucchine

Le farfalle con pesto di mandorla, salmone affumicato e zucchine sono un primo piatto cremoso e sfizioso, ideale per tante occasioni diverse. Ecco la ricetta

Farfalle con pesto di mandorla, salmone affumicato e zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le farfalle con pesto di mandorla, salmone affumicato e zucchine sono un primo piatto dal gusto delicato e al tempo stesso particolare, una portata ideale da servire per un pranzo (o cena) in compagnia, sorseggiando un vino bianco fresco e frizzantino.

La presenza del pesto di mandorla conferisce cremosità al piatto; il salmone affumicato, invece, rende la portata ancora più stuzzicante. La scelta di questo formato di pasta rende il piatto visibilmente allegro e divertente. Un primo piatto non soltanto buono e genuino ma anche bello da vedere per le sue note cromatiche delicate.

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 160 g di farfalle
  • 100 g di salmone affumicato
  • 1/2 zucchina
  • 190 g di pesto di mandorle
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Preparare le farfalle con pesto di mandorla, salmone affumicato e zucchine è davvero molto semplice e veloce, innanzitutto lavate e asciugate la 1/2 zucchina. Tagliatela a pezzetti o a rondelle e tenete da parte. Prendete il salmone affumicato e tagliate anch’esso a pezzetti piccoli.

In un pentolino di medie dimensioni mettete lo spicchio d’aglio schiacciato e l’olio extravergine d’oliva, accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio sarà dorato aggiungete le zucchine e fatele saltare a fiamma vivace per un paio di minuti. Successivamente aggiungete anche il salmone affumicato a pezzetti e mescolate con cura.

Bagnate le zucchine con 1-2 cucchiai di acqua calda e fate cuocere il condimento a fiamma bassa fino a quando le zucchine diventano tenere (ci vorranno 10 minuti circa). Quando sono cotte rimuovete l’aglio e tenete il condimento al caldo.

Procedete adesso con la cottura della pasta. Cuocete le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con il pesto di mandorla. Dopo aggiungete anche le zucchine e il salmone affumicato, mescolate delicatamente e versate la pasta nei piatti da portata. Consumate la pasta ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

In alternativa potete preparare degli spaghetti pesto e zucchine o degli spaghetti zucchine e gamberetti.

Farfalle con pesto di mandorla, salmone affumicato e zucchine

Conservazione

Le farfalle con pesto di mandorla, salmone affumicato e zucchine va consumato ben caldo subito dopo la sua preparazione.

I consigli di Giovanna - La Tavola Allegra blog

Le farfalle con pesto di mandorla, salmone affumicato e zucchine sono un primo piatto cremoso e dal sapore coinvolgente. Per un risultato ottimale, mescolate bene il pesto di mandorle prima di aggiungerlo alla pasta, poichè solitamente il suo olio di conservazione si stabilisce nella parte superiore e, quindi, il pesto di mandorle tende a solidificarsi, mescolandolo invece otterrete un pesto cremoso e facile da utilizzare.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!