Farfalle con pomodoro, melanzane fritte, pancetta e scaglie di Grana

Le farfalle con pomodoro, melanzane fritte, pancetta e scaglie di Grana sono un primo piatti semplice da preparare ma che conquisterà tutti. Ecco la ricetta

Farfalle con pomodoro, melanzane fritte, pancetta e scaglie di Grana
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le farfalle con pomodoro, melanzane fritte, pancetta e scaglie di Grana Padano sono un primo piatto di facile preparazione, economico ma al tempo stesso molto ricco e pieno di sapori.

Una portata ideale da realizzare tutto l’anno ed in particolare in estate, utilizzando ingredienti freschi e di stagione come i pomodori e le melanzane. Il piatto è arricchito da scaglie di Grana Padano e foglioline di basilico fresco, che rendono la portata non solo buona da mangiare ma anche bella da vedere.

Vediamo insieme come si prepara.

Ingredienti

  • 160 g di farfalle
  • 1/2 melanzana
  • 100 g di pancetta
  • 300 ml di passata di pomodoro
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 25 ml di vino bianco
  • q.b di grana padano
  • q.b. di basilico

Preparazione

Per realizzare le farfalle con pomodoro, melanzane fritte, pancetta e scaglie di Grana Padano innanzitutto lavate e asciugate 1/2 melanzana, tagliatela a cubetti e friggete questi ultimi in abbondante olio di semi. Quando sono perfettamente dorati, scolateli su carta assorbente e regolate di sale. Tenete i cubetti di melanzana fritti da parte e procedete con la preparazione del sugo.

In una pentola capiente mettete lo spicchio d’aglio schiacciato e l’olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e quando l’aglio inizierà ad essere dorato unite la pancetta tagliata a cubetti. Lasciate insaporire per un paio di minuti, quindi sfumate con 25 ml di vino bianco (o rosso, a piacere vostro).

Quando il vino è evaporato del tutto, aggiungete la passata di pomodoro e mescolate con cura. Lasciate insaporire il sugo a fiamma molto bassa per circa 5 minuti, dopo di che aggiungete i cubetti di melanzana e lasciate cuocere ancora per altri 2-3 minuti sempre a fiamma molto bassa. A cottura ultimata, regolate di sale e tenete al caldo fino a quando la pasta sarà cotta.

Cuocete le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con il sugo preparato precedentemente. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con scaglie di Grana Padano e foglioline di basilico fresco.

In alternativa potete servire una pasta alla Norma o una pasta al pomodoro, un piatto semplice e classico che piace davvero a tutti, anche ai più piccoli.

Farfalle con pomodoro, melanzane fritte, pancetta e scaglie di Grana

Conservazione

Le farfalle con pomodoro, melanzane fritte, pancetta e scaglie di Grana Padano si conservano per al massimo un paio di giorni in un contenitore ermetico. Andranno ripassate in padella prima di essere servite nuovamente.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Le farfalle con pomodoro, melanzane fritte, pancetta e scaglie di Grana Padano rappresentano un primo piatto semplice ma al tempo stesso ricco e saporito. Per una versione vegetariana, potete sostituire la pancetta con dei funghi champignon. Un primo piatto ideale da servire per un pranzo in compagnia, sorseggiando un bicchiere di vino bianco o rosè.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!