Maccheroni con melanzane, pancetta e basilico

Pochi ingredienti che si sposano alla perfezione in questo primo piatti. Dei maccheroni con melanzane, pancetta e basilico sono perfetti per tantissime occasioni, da un semplice pranzo in famiglia ad occasioni più particolari. Vediamo insieme come si prepara e tanti consigli utili

Maccheroni con melanzane, pancetta e basilico
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I maccheroni con melanzane, pancetta e basilico sono un primo piatto veloce ed economico, ma che al tempo stesso racchiude al suo interno sapori avvolgenti e che si abbinano alla perfezione.

La dolcezza della melanzana infatti si sposa molto bene con la croccate sapidità della pancetta e il basilico dà al piatto un tocco di freschezza. Servite i maccheroncini con un calice di vino rosso e riuscirete a portare in tavola un primo piatto semplice ma molto appetitoso. Vediamo quindi insieme come prepararlo.

Ingredienti

  • 180 g di maccheroni
  • 200 g di melanzane
  • 80 g di pancetta
  • 4 foglie di basilico
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

La preparazione dei maccheroni con melanzane, pancetta e basilico è semplice e veloce. Lavate la melanzane, eliminate le estremità e tagliate la melanzana dapprima a fettine non troppo sottili e poi a cubetti.

Pulite uno spicchio d’aglio e fatelo rosolare in padella con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva. Non appena si sarà imbiondito eliminatelo e aggiungete in padella le melanzane a cubetti che andrete ad insaporire con un pizzico di sale e di peperoncino in polvere.

Fate cucinare a fuoco medio girando spesso e a metà cottura aggiungete in padella le foglie di basilico, precedentemente lavate e tamponate, spezzettate grossolanamente e la pancetta a cubetti.

Proseguite la cottura sino a che la pancetta si rosoli e le melanzane raggiungano la loro cottura ottimale diventando morbide e saporite. Lasciate in caldo il condimento e nel frattempo cuocete la pasta, in questo caso maccheroncini, in abbondante acqua salata.

Scolate la pasta al dente e aggiungetela al condimento. Riportate sul fuoco e fate amalgamare bene gli ingredienti tra di loro aggiungendo, se necessario, un filo di olio per mantecare e una foglia di basilico fresco in superficie. Servite ben caldo in tavola.

Maccheroni con melanzane, pancetta e basilico

Conservazione

I maccheroncini con melanzane, pancetta e basilico vanno consumati ben caldi, pertanto non sarà possibile conservarli.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione di questo primo piatto non lesinate sulla quantità di olio extravergine di oliva da aggiungere in padella, poichè sarà necessario sia per la cottura delle melanzane che per la mantecatura della pasta. Utilizzate un qualsiasi formato di pasta, meglio se rigata che riesce a trattenere meglio il condimento.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!