Farfalle con salsiccia, pomodorini secchi e zucchine

Le farfalle con salsiccia, pomodorini secchi e zucchine sono un primo piatto semplice ma ricco al tempo stesso, ideale da consumare caldo ma anche a temperatura ambiente. Ecco la ricetta

Farfalle con salsiccia, pomodorini secchi e zucchine
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le farfalle con salsiccia, pomodorini secchi e zucchine sono un primo piatto ricco di gusto ma anche abbastanza semplice da realizzare. Una portata ideale da servire per un pranzo in famiglia oppure in compagnia di amici, ideale da accompagnare con un buon bicchiere di vino rosso.

La salsiccia incontra il sapore aromatico dei pomodorini ciliegini secchi siciliani, per un risultato a prova di buongustai! Se lo gradite, potete sostituire il formato di pasta con quello che più vi piace come ad esempio le penne, i fusilli, le casarecce, ecc…

Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 160 g di farfalle
  • 150 g di salsiccia
  • 8 pomodorini secchi
  • 1/4 zucchina
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 20 ml di vino rosso
  • 1/4 cipolla
  • q.b di sale
  • q.b di prezzemolo

Preparazione

Preparare le farfalle con salsiccia, pomodorini secchi e zucchine è abbastanza semplice e non richiede molto tempo. Per prima cosa tritate finemente 1/4 di cipolla bianca e trasferitela in una pentola insieme ad un mestolino d’acqua e una foglia di alloro. Accendete il fuoco a fiamma moderata e lasciate cuocere la cipolla. Quando l’acqua sarà evaporata del tutto, aggiungete l’olio extravergine d’oliva e mescolate con cura.

Fate soffriggere la cipolla e quando sarà dorata unite la salsiccia sbriciolata e lasciatela soffriggere a fiamma vivace per qualche minuto. Sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare. Quando il vino sarà stato assorbito del tutto, aggiungete i pomodorini secchi rinvenuti in acqua tiepida e dopo anche 1/4 di zucchina tagliata a rondelle sottili. Mescolate con cura e fate cuocere a fiamma bassa per circa 15 minuti. Sono se necessario, bagnate con un po’ d’acqua calda o brodo vegetale.

Quando il condimento è pronto, tenetelo al caldo e procedete con la cottura della pasta. Cuocete le farfalle in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con il sugo di salsiccia e verdure. Servite la pasta ben calda, decorando i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

In alternativa potete preparare delle penne al sugo di salsiccia e funghi o un risotto ai funghi.

Farfalle con salsiccia, pomodorini secchi e zucchine

Conservazione

Le farfalle con salsiccia, pomodorini secchi e zucchine si conservano per al massimo un giorno. Potranno essere ripassate in padella oppure consumate a temperatura ambiente.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Le farfalle con salsiccia, pomodorini secchi e zucchine rappresentano un primo piatto gustoso e ricco, ideale da consumare in famiglia. Per un risultato ottimale è consigliabile utilizzare sempre ingredienti freschi, meglio se da agricoltura biologica. Se lo gradite, potete sostituire le farfalle con dei sedani rigati oppure con delle penne o ancora con i fusilli.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!