Penne rigate con salsiccia, zucchine e Philadelphia

Le penne rigate con salsiccia, zucchine e Philadelphia sono un primo piatto goloso e semplice da preparare, davvero alla portata di tutto. Scopriamo passo dopo passo come realizzare questa ricetta

Penne rigate con salsiccia, zucchine e Philadelphia
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le penne rigate con salsiccia, zucchine e Philadelphia sono un primo piatto cremoso e dal sapore stuzzicante, indicato per un pranzo in famiglia e ottimo da accompagnare con un calice di vino rosso.

Si tratta di una ricetta facile e veloce da realizzare, perfetta se avete poco tempo da dedicare ai fornelli ma non volete rinunciare ad un buon piatto di pasta. Se lo gradite, potete sostituire il Philadelphia con dello stracchino oppure semplicemente con la panna da cucina. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • 190 g di penne
  • 200 g di salsiccia
  • 1/2 zucchina
  • 100 g di philadelphia
  • 1/4 di cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 30 ml di vino rosso
  • 2 cucchiai di latte parzialmente scremato
  • 2 cucchiai di grana padano
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Preparare le penne rigate con salsiccia, zucchine e Philadelphia è abbastanza semplice e veloce: per prima cosa sbriciolate la salsiccia di suino (che può essere quella classica oppure anche al pepe nero); successivamente lavate con cura la mezza zucchina e affettatela. Tritate finemente la cipolla, quindi mettetela in un pentolino capiente insieme ai cucchiai di olio extravergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma moderata e fate soffriggere la cipolla.

Non appena il soffritto sarà pronto, unite la zucchina a rondelle e dopo poco anche la salsiccia, quindi fate saltare il tutto a fiamma vivace per qualche minuto. Sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare. Quando il vino sarà evaporato del tutto, bagnate il condimento con 2 mestolini di brodo vegetale ben caldo (andrà benissimo anche l’acqua), abbassate la fiamma e lasciate cuocere il condimento per circa 15 minuti coprendo con un coperchio.

A parte in un pentolino mettete il Philadelphia, i cucchiai di latte e anche il Grana Padano grattugiato fresco. Accendete il fuoco a fiamma molto bassa e fate sciogliere il Philadelphia mescolando continuamente, fino ad ottenere una crema liscia e senza grumi. Quando è pronta, unitela al condimento di salsiccia e zucchine. Mescolate con cura, regolate di sale e infine tenete il condimento al caldo.

Procedete adesso con la cottura della pasta e non appena risulterà al dente mantecatela con il condimento preparato precedentemente. Servite la pasta ben calda, dopo aver decorato i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Penne rigate con salsiccia, zucchine e Philadelphia

Conservazione

Al fine di ottenere un risultato cremoso, è consigliabile consumare la portata al momento della preparazione, pertanto non sarà possibile conservarla successivamente.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato a prova di buongustaio, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità. Se non gradite la salsiccia di suino, potete sostituirla con del prosciutto cotto a dadini. Optate per un formato di pasta che raccolga bene il condimento (ad esempio penne rigate, fusilli, casarecce oppure rigatoni).

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!