Farfalle con zucchine, pancetta e pomodori secchi

Un piatto di farfalle con zucchine, pancetta e pomodori secchi sarà ideale per un pranzo veloce ed appetitoso. Una ricetta semplice ma molto gustosa, ideale per un pranzo in famiglia. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Farfalle con zucchine, pancetta e pomodori secchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Se siete alla ricerca di un primo piatto facile e veloce da realizzare e che al tempo stesso sia appetitoso, allora questa ricetta fa al caso vostro. Le farfalle con zucchine, pancetta e pomodori secchi sono infatti una portata abbastanza veloce da preparare e inoltre piace a tutti per il suo sapore stuzzicante.

Un primo piatto ideale da servire durante un pranzo in famiglia, ottimo da accompagnare con un calice di buon vino bianco oppure rosato leggermente frizzante. Vediamo come si prepara.

Ingredienti

  • 170 g di farfalle
  • 1/2 zucchina genovese
  • 100 g di pancetta
  • 4 pomodori secchi
  • 1/4 di cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 25 ml di vino bianco
  • q.b di brodo vegetale
  • q.b di sale

Preparazione

Per realizzare le farfalle con zucchine, pancetta e pomodori secchi innanzitutto lavate accuratamente la zucchina e affettatela; a parte tagliate a cubetti la pancetta. Procedete adesso con la preparazione del soffritto di cipolla.

Tritate finemente quest’ultima e mettetela in un pentolino capiente insieme ai cucchiai di olio extravergine d’oliva. Posizionate quindi il pentolino sul fuoco a fiamma medio-bassa e fate soffriggere dolcemente la cipolla. Quando questa apparirà perfettamente dorata, aggiungete la zucchina a rondelle e successivamente anche la pancetta a cubetti.

Farfalle con zucchine, pancetta e pomodori secchi

Fate saltare il tutto a fiamma vivace per qualche minuto, dopo di che sfumate con il vino e lasciatelo evaporare. Quando il vino sarà evaporato del tutto, bagnate il condimento con 1-2 mestolini di brodo vegetale ben caldo (o acqua), abbassate leggermente la fiamma e fate cuocere per circa 10 minuti o comunque fino a quando le zucchine diventano tenere.

A cottura ultimata aggiungete i pomodori secchi sott’olio ben sgocciolati e tritati al coltello, regolate di sale e tenete il condimento al caldo, fino a quando la pasta sarà cotta. Procedete quindi con la cottura delle farfalle: mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e non appena raggiunge il bollore tuffatevi le farfalle, mescolate di tanto in tanto.

Quando la pasta sarà al dente, scolatela e fatela saltare per qualche istante con il condimento preparato precedentemente, in modo che si insaporisca per bene. Servite la pasta ben calda, dopo aver decorato i piatti con un trito di prezzemolo fresco.

Farfalle con zucchine, pancetta e pomodori secchi

Conservazione

Questa portata deve essere consumata al momento della preparazione, non è quindi possibile conservarla.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per un risultato ottimale, scegliete ingredienti freschi e di qualità (meglio se da agricoltura biologica). Sarà possibile sostituire il formato di pasta corta con quello che preferite: penne rigate, casarecce, fusilli, rigatoni, ecc... Se siete dei buongustai, è consigliabile completare la portata con una spolverizzata di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!