Fettuccine con piselli, salsiccia e scamorza affumicata

Con un piatto di fettuccine con piselli, salsiccia e scamorza affumicata vi regalerete un pranzo delizioso. Una ricetta semplice ma per un risultato eccezionale

Fettuccine con piselli, salsiccia e scamorza affumicata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le fettuccine con piselli, salsiccia e scamorza affumicata sono un primo piatto tipicamente invernale da gustare durante un pranzo o una cena a base di carne gustando un buon vino rosso.

Per la realizzazione di questo piatto sarebbe consigliabile usare piselli freschi, ma in alternativa potete benissimo utilizzare dei buoni piselli surgelati o in scatola preferibilmente biologici. Il gusto piccante della salsicia e il sapore affumicato della scamorza dano al piatto un carattere piuttosto rustico ma gradevole a tutti i palati. Vediamo, quindi, come si realizza questo piatto.

Ingredienti

  • 140 g di fettuccine
  • 200 g di piselli
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla rossa
  • 100 g di salsiccia piccante
  • 1 fetta di scamorza affumicata
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Iniziate la preparazione delle fettuccine con piselli, salsiccia e scamorza affumicata con la cottura dei piselli. Se utilizzate piselli freschi, questi vanno, naturalmente sgranati e lavati. Se, invece utilizzate i piselli surgelati, dovete utilizzarli senza scongelarli prima.

In un tegame dai bordi alti e piuttosto capiente versate un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e fate rosolare mezza cipolla e una carota che avete avuto cura di tritare in precedenza. Fate rosolare per qualche secondo quindi aggiungete i piselli. Salate e versate due bicchieri d’acqua, quindi fate cuocere a fuoco lento per circa 10/15 minuti con il  operchio. Mescolare di tanto in tanto.

Preparate gli altri ingredienti. Sminuzzare la salsiccia piccante e mettete da parte. Tagliate la scamorza affumicata a cubetti e mettete da parte. A cottura ultimata, scolate i piselli e conservate l’acqua di cottura che verserete in una pentola per cuocere le fettuccine.

Nel frattempo versate un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva in un tegame e fate rosolare la salsiccia sminuzzata, dopo circa un minuto aggiungere i piselli e fate cuocere per un altro minuto in modo da fare amalgamare bene gli ingredienti tra loro.

Scolare le fettuccine al dente e versatele nel tegame con i piselli e la salsiccia. Fate saltare in padella e aggiungere la scamorza affumicata. Spegnete il fuoco e servire ancora caldo.

Conservazione

Le fettuccine con piselli, salsiccia e scamorza affumicata si conservano per un giorno in frigorifero.

Grazia Tornello

I consigli di Grazia

Consiglio di utilizzare prodotti di buona qualità per ottenere un piatto davvero gustoso. Utilizziamo l'acqua di cottura dei piselli per cuocere le fettuccine perché saranno molto più saporite. Se l'acqua non dovesse bastare ne possiamo aggiungere dell'altra. Per rendere il piatto ancora più ricco e gustoso possiamo aggiungere un misto di funghi.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!