Primi Piatti   •   Carne

Fusilli casarecci con salsiccia, melanzane e gorgonzola

Un primo piatto dal gusto intenso ma che si prepari in pochissimo tempo? Questi fusilli casarecci con salsiccia, melanzane e gorgonzola fa davvero al caso vostro. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili

Fusilli casarecci con salsiccia, melanzane e gorgonzola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusilli casarecci con salsiccia, melanzane e gorgonzola sono un primo piatto davvero cremoso e dal sapore intenso. Ideale da servire durante un pranzo in compagnia, magari accompagnato da un calice di prosecco o vino rosato, si prepara in poco tempo e conquisterà tutti al primo assaggio.

Realizzare questa ricetta è abbastanza semplice, un piatto economico e quindi alla portata di tutti. Vediamo insieme come si prepara passo dopo passo e qualche consiglio utile, per un risultato a prova di buongustaio.

Ingredienti

  • 190 g di fusilli casarecci
  • 150 g di salsiccia
  • 1/2 melanzana
  • 80 g di gorgonzola dolce
  • 30 ml di vino bianco
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per realizzare i fusilli casarecci con salsiccia, melanzane e gorgonzola, lavate con cura la melanzana e tamponatela con della carta assorbente da cucina. Sbucciatela e tagliatela a cubetti piuttosto piccoli. A parte sbriciolate la salsiccia fresca di suino, che servirà successivamente.

Tritate finemente la cipolla e mettetela in una padella di medie dimensioni, insieme ai cucchiai di olio extra vergine d’oliva. Accendete il fuoco a fiamma medio-bassa e lasciate soffriggere la cipolla. A questo punto unite i cubetti di melanzana e saltateli in padella per un paio di minuti. Aggiungete anche la salsiccia sbriciolata e mescolate con cura.

Rosolate per bene la carne, quindi sfumatela con il vino bianco e attendete che quest’ultimo evapori. Bagnate il condimento con un mestolino di brodo di carne (oppure acqua calda), coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma moderata per circa 15-20 minuti. A cottura ultimata regolate di sale e pepe a piacere, infine aggiungete il gorgonzola dolce a pezzetti e tenete il condimento al caldo.

Procedete adesso con la cottura della pasta: mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e non appena raggiungerà il bollore tuffatevi i fusilli casarecci.

Cuocete la pasta fresca seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione, scolatela al dente e saltatela in padella con il condimento per qualche istante. Versate infine la pasta nei piatti da portata, decorateli con un trito di prezzemolo fresco e consumate la portata mentre è ancora calda.

Fusilli casarecci con salsiccia, melanzane e gorgonzola

Conservazione

Al fine di gustare questo primo piatto in tutta la sua cremosità e freschezza, non è consigliabile conservarlo dopo la preparazione.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per ottenere un risultato ottimale e particolarmente invitante, è consigliabile utilizzare solo ingredienti freschi e di qualità (meglio se da agricoltura biologica). Scegliete il formato di pasta corta che più gradite (ad esempio casarecce, penne rigate, rigatoni o orecchiette). Accompagnate la portata con un calice di prosecco Valdobbiadene DOCG oppure semplicemente con un vino rosato frizzante.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!