Fusilli con pomodorini, olive nere e pancetta

I fusilli con pomodorini, olive nere e pancetta sono un primo piatto perfetto per chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli. Il risultato però sarà delizioso. Ecco la ricetta

Fusilli con pomodorini, olive nere e pancetta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
1 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I fusilli con pomodorini, olive nere e pancetta sono un ottimo primo piatto per tutta la famiglia. Questa ricetta si presta molto bene se avete poco tempo a disposizione per il pranzo o amici inaspettati a cena.

Si prepara molto velocemente e avrete un risultato finale leggero ma al tempo stesso gustoso. Potete, inoltre, decidere di arricchire il piatto con del pepe fresco o delle spezie come ad esempio origano o basilico che conferiranno ai fusilli un tocco di sapore in più.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 85 g di fusilli bucati
  • 20 g di pancetta
  • 8 pomodorini
  • 4 olive nere
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico di aglio in polvere
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare i fusilli con pomodorini, olive nere e pancetta cominciate mettendo sul fuoco una padella con abbondante acqua salata che servirà successivamente per la pasta.

Nel frattempo lavate accuratamente i pomodori, tagliateli in quattro parti e mettete da parte.

Fate soffriggere in padella, per pochi minuti, la pancetta con un filo d’olio d’oliva. Quando sarà ben rosolata aggiungete i pomodorini, un pizzico di aglio in polvere, aggiustate di sale e lasciate cuocere qualche minuto a fuoco medio-basso. Se necessario aggiungete un filo di olio d’oliva in più. Appena i pomodorini saranno cotti unite le olive nere tagliate a pezzi, mescolate e spegnete il fuoco.

A questo punto, quando l’acqua raggiungerà il bollore versate la pasta: durante la cottura prelevate un bicchiere di acqua e mettete da parte. Scolate i fusilli due minuti prima che raggiungano la cottura ottimale, versateli nel sughetto preparato in precedenza e fateli mantecare a fuoco medio aggiungendo gradatamente dell’acqua di cottura. In questo modo la pasta finirà di cuocere creando un sughetto molto gustoso. Servite e portate in tavola.

In alternativa potete preparare delle penne con sugo di salsiccia e funghi o delle pappardelle ai funghi.

Conservazione

I fusilli con pomodorini, olive nere e pancetta si conservano per al massimo un paio di giorni. Bisognerà, però, ripassare in padella con altro olio prima di servire il piatto.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Per la preparazione di questo piatto, se non avete a disposizione dei pomodori freschi, potete usare anche dei pomodorini in scatola, allungando leggermente i tempi di cottura. Potete inoltre usare qualsiasi tipo di formato di pasta corta desideriate, come pennette rigate o mezze maniche che si prestano molto bene a questi sughetti.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!