Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Vegano   •   Light

Fusilli con porri, funghi e carote al profumo di pepe e zenzero

I fusilli con porri, funghi e carote al profumo di pepe e zenzero sono un primo piatto semplice ma molto goloso. Ecco la ricetta ed alcuni consigli

Fusilli con porri, funghi e carote al profumo di pepe e zenzero
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Una ricetta colorata e deliziosa, un modo per gustare le verdure di stagione ed il sapore coinvolgente dello zenzero

Adatta a tutti, ma un modo di accontentare con un piatto sorprendente una scelta vegana o vegetariana

I funghi pleurotus perchè hanno una cottura molto breve, quindi questa ricetta è anche adatta a chi non ha molto tempo a disposizione per cucinare piatti sfiziosi

Le carote e lo zenzero verranno gratuggiati a crudo alla fine per rendere questo piatto anche molto salutare ma allo stesso tempo gustoso.

Vediamo come procedere per preparare i fusilli con porri, funghi e carote al profumo di pepe e zenzero.

Ingredienti

  • 160 g di fusilli bucati
  • 150 gr funghi pleurotus
  • 1/2 porro
  • 1 carota
  • q.b di zenzero
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare i fusilli con porri, funghi e carote al profumo di pepe e zenzero per prima cosa curate i funghi pleurotus, tagliando via con un coltellino la parte con il terriccio, lavateli bene, e con un canovaccio tamponateli bene perchè tendono ad assorbire molta acqua, tagliateli a tocchetti di circa 2 cm, compreso il gambo.

Ora tagliate il porro a metà, se usate la parte bassa togliete la parte del fondo, eliminate il primo strato di buccia, se usate la parte alta tagliate via circa 4 cm giusto per togliere l’estremità più rovinata, e lavatelo sotto l’acqua corrente.

Una volta tagliato a rondelle, scaldate un pi’ di olio extravergine di oliva in una padella, dove andrete ad aggiungere i funghi pleurotus ed i porri tagliati. Quando l’olio extravergine sarà ben caldo nella padella, versateci i funghi ed i porri e lasciate cucinare per circa 10 minuti.

Fusilli con porri, funghi e carote al profumo di pepe e zenzero

In una pentola ampia fate bollire dell’acqua salata, versate i fusilli bucati e fate bollire per il tempo indicato sulla confezione, di solito sono circa 13 minuti circa. Nel frattempo pelate la carota e sciacquatela bene, dopodichè sbucciate la parte scura di una noce di zenzero.

Ora che avete tutto pronto, scolate i fusilli corti al dente, versateli nella padella con i funghi ed i porri, mescolate, e grattate sopra la carota ed un pòo’ di zenzero, pepate, mescolate, e servite il vostro delizioso piatto colorato di fusilli bucati con porri, funghi e carote al profumo di pepe e zenzero.

In alternativa potete preparare delle tagliatelle ai funghi.

Fusilli con porri, funghi e carote al profumo di pepe e zenzero

Conservazione

I fusilli con porri, funghi e carote al profumo di pepe e zenzero si conservano per al massimo un giorno.

Monica Buriola

I consigli di Monica

Se la stagione lo permette, e se avete un pò più di tempo a disposizione, potete usare dei funghi misti freschi. E se avete in casa del vino bianco, potete sfumare nella padella i funghi pleurotus ed i porri, darete un tocco in più a questo piatto delizioso che conquisterà tutti.

Altre ricette interessanti
Commenti
Bettina Fiorentini
Bettina Fiorentini

15 ottobre 2017 - 16:34:23

È una ricetta facile

0
Rispondi