Fusilli cremosi con crescenza, zucchine e nocciole

La pasta con zucchine è un grande classico della cucina italiana che si presta a molteplici varianti, che possono dipendere dai gusti dei commensali ma anche dalla stagione nella quale ci si trova. Dei fusilli cremosi con crescenza, zucchine e nocciole saranno un primo piatto davvero delizioso, dalla consistenza cremosa e croccante al tempo stesso che saprà letteralmente stupirvi. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Fusilli cremosi con crescenza, zucchine e nocciole
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con zucchine è un primo piatto sempre molto apprezzato poichè semplice da realizzare, ma è possibile modificarlo per portare in tavola un piatto estremamente gustoso ma altrettanto veloce da cucinare.

A tal proposito i fusilli cremosi con crescenza, zucchine e nocciole sono perfetti per coloro che amano i primi piatti avvolgenti, leggeri ma appetitosi e ottimi da servire con un calice di vino bianco. La croccantezza e il sapore delle nocciole si abbina perfettamente alla dolcezza del formaggio fresco e delle zucchine, creando un abbinamento davvero vincente. Vediamo quindi come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 180 g di fusilli
  • 220 g di zucchine
  • 4 cucchiai di crescenza
  • 6 nocciole
  • 1/2 spicchio di aglio
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

La preparazione dei fusilli cremosi con crescenza, zucchine e nocciole è molto semplice. Lavate le zucchine e privatele delle estremità, dopodichè grattugiatele aiutandovi con una grattugia dai fori larghi. Disponete le zucchine ottenute su un canovaccio pulito e schiacciatele leggermente in modo che perdano il liquido in eccesso.

Mentre lasciate riposare le zucchine pulite mezzo spicchio di aglio e fatelo imbiondire in una padella antiaderente con un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva. Quando si sarà leggermente scurito eliminate l’aglio che dovrà solo insaporire l’olio e versate in padella le zucchine aggiustando di sale. Fate saltare per pochi minuti affinchè appassiscano leggermente, poi spegnete il fuoco e lasciate in caldo.

Dedicatevi ora alla cottura dei fusilli che andranno cotti in abbondante acqua salata; nel frattempo prelevate un paio di mestoli di acqua calda e lasciate da parte per la mantecatura. Mentre cuocete la pasta tostate velocemente le nocciole in una padella antiaderente, questo le renderà croccanti e profumate.

Appena i fusilli avranno raggiunto la loro cottura, scolateli e uniteli alle zucchine. Riportate sul fuoco, unite la crescenza e poco alla volta dell’acqua di cottura che permetterà al formaggio di sciogliersi in modo uniforme. Appena sarà perfettamente mantecata impiattate e aggiungete in superficie le nocciole tostate e sminuzzate.

Fusilli cremosi con crescenza, zucchine e nocciole

Conservazione

I fusilli cremosi con crescenza, zucchine e nocciole vanno consumati ben caldi.

Luana Tandoi

I consigli di Luana

Tostate le nocciole prima di aggiungerle al piatto, facendo attenzione a non bruciarle, in questo modo sprigioneranno tutto il loro sapore e profumo. Se amate i gusti decisi potete aggiungere al soffritto con l'aglio uno spicchio di peperoncino in modo che insaporisca l'olio. Sostituite se gradite i fusilli con le mezze maniche, le farfalle o le penne.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!