Gnocchetti alla crema di zafferano e gamberetti

Gli gnocchetti alla crema di zafferano e gamberetti sono un primo piatto molto gustoso, facile e veloce da preparare. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Gnocchetti alla crema di zafferano e gamberetti
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchetti alla crema di zafferano e gamberetti sono un primo piatto cremoso e molto semplice da preparare. Ha un sapore dolce e delicato ma con un retrogusto più marcato, perchè tutti gli ingredienti si mescolano alla perfezione rendendolo gradevole sia per il palato che per la vista. E’ adatto non solo per i grandi ma anche per i più piccoli commensali.

Vediamo, quindi, assieme come preparare questo piatto ed alcuni consigli utili per un risultato perfetto.

Ingredienti

  • 400 g di pasta
  • 1 bustina di zafferano
  • 150 g di zucchine
  • 15 g di pinoli
  • 100 g di gamberetti
  • q.b di sale
  • q.b di sale grosso
  • q.b di pepe
  • 150 g di panna da cucina
  • 10 g di pangrattato
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di aglio

Preparazione

Per preparare gli gnocchetti alla crema di zafferano e gamberetti innanzitutto dovete lavare e tagliare a pezzi le zucchine. In una padella mettete un giro d’olio, le zucchine, il prezzemolo e l’aglio. Una volta rosolate, salate e pepate, andate ad aggiungete i gamberetti e fate cuocere tutto a fuoco lento fino a quando l’acqua rilasciata dai gamberetti si asciuga.

Nel frattempo nel mixer frullate per bene i pinoli assieme al pane grattugiato un pochino di sale e un giro di pepe. In una ciotolina a parte preparate una crema con la panna da cucina e la bustina di zafferano. Girate bene fintanto che il composto prende il classico colore giallo dello zafferano. Adesso in una pentola ben capiente portate a bollore la quantità d’acqua necessaria e una volta raggiunta la temperatura versate la quantità di sale necessaria e la pasta.

Terminata la cottura scolate la pasta e passatela in una terrina, dove andrete ad aggiungere le zucchine con i gamberetti, i pinoli e il pane grattugiato. Girate per bene, e per ultimo versate la crema di zafferano. Girate ancora e servite ben caldo.

In alternativa potete preparare degli spaghetti al pesto o degli spaghetti zucchine e peperoni.

Conservazione

Gli gnocchetti alla crema di zafferano e gamberetti si conservano in frigorifero per un giorno. L’ideale, però, è consumarli subito dopo la preparazione.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Se non vi piace il gusto dei pinoli potete sostituire tranquillamente con noci o mandorle. Inoltre se volete dare un gusto un pochino più dolce potete aggiungere qualche cucchiaio di formaggio spalmabile.

Altre ricette interessanti
Commenti
Lupo Simoni
Lupo Simoni

20 giugno 2017 - 10:01:20

Sembra buona! La devo provare.

0
Rispondi
Lupo Simoni
Paola Assandri

27 giugno 2017 - 19:28:21

E' buona!

0
Claudio Bosisio
Claudio Bosisio

16 giugno 2017 - 12:16:58

Ricetta gustosissima!

0
Rispondi
Claudio Bosisio
Paola Assandri

17 giugno 2017 - 00:31:00

E' da provare! A mio figlio è piaciuta tantissimo. E' lui la mia cavia :-)

0