Primi Piatti   •   Gnocchi

Gnocchetti sardi con funghi, prosciutto cotto e crema di gorgonzola

Gli gnocchetti sardi con funghi, prosciutto cotto e crema di gorgonzola sono un primo piatto davvero ricco e cremoso

Gnocchetti sardi con funghi, prosciutto cotto e crema di gorgonzola
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchetti sardi con funghi, prosciutto cotto e crema di gorgonzola sono ideali da gustare durante un pranzo (o cena) in compagnia, insieme ad un calice di buon vino rosato.

Si tratta di una ricetta di facile preparazione ma anche piuttosto veloce ed economica. La crema di gorgonzola rende questa pasta davvero saporita e invitante, a cominciare dal profumo inebriante, perfetta quindi per chi ama i piatti dal gusto deciso. Vediamo la ricetta e qualche consiglio utile.

Ingredienti

  • 180 g di gnocchetti sardi
  • 150 g di funghi champignon
  • 100 g di prosciutto cotto
  • 100 g di gorgonzola
  • 2 cucchiai di philadelphia
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Realizzare gli gnocchetti sardi con funghi, prosciutto cotto e crema di gorgonzola è piuttosto semplice e veloce. Per iniziare, pulite i funghi e affettateli. In una padella di medie dimensioni scaldate l’olio extra vergine d’oliva insieme allo spicchio d’aglio.

Quando quest’ultimo è dorato, unite i funghi e saltateli a fiamma vivace per un paio di minuti. Dopo poco aggiungete anche il prosciutto cotto a dadini, quindi mescolate con cura.

Cuocete il condimento a fiamma moderata per circa 10-15 minuti coprendo il tutto con un coperchio e quando i funghi sono teneri aggiungete il gorgonzola piccante a pezzetti e anche i cucchiai di Philadelphia. Per ottenere un sapore più delicato, potrete utilizzare il gorgonzola dolce DOP.

Fate sciogliere i formaggi a fiamma bassa e aggiungete 1-2 cucchiai di acqua calda, per ottenere una crema. Quando il condimento è pronto, regolate di sale e pepe a piacere, quindi tenetelo al caldo e procedete con la cottura della pasta.

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e quando raggiunge il bollore aggiungete il sale e tuffatevi gli gnocchetti sardi. Cuocete la pasta seguendo la tempistica riportata sulla confezione, scolatela al dente e mantecatela in padella con il condimento preparato precedentemente. Come ultimo passaggio impiattate e completate con un trito di prezzemolo fresco. Gustate la pasta mentre è ben calda.

Gnocchetti sardi con funghi, prosciutto cotto e crema di gorgonzola

Conservazione

Al fine di assaporare questo primo piatto in tutta la sua squisitezza e cremosità, è consigliabile consumarlo al momento della preparazione, pertanto non è possibile conservarlo.

Giovanna La Barbera

I consigli di Giovanna

Per ottenere un primo piatto cremoso e irresistibile come al ristorante, utilizzate solo ingredienti freschi e di qualità. Scegliete una tipologia di pasta corta che si mantenga al dente, ad esempio penne rigate oppure fusilli. Per un sapore più delicato, potrete utilizzare il gorgonzola dolce DOP. Prima di gustare, spolverizzate la pasta con 1-2 cucchiaini di Grana Padano grattugiato fresco.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!