Gnocchi ai quattro formaggi

Gli gnocchi ai quattro formaggi sono gustosi nella loro semplicità. Pochi minuti per prepararli ma un risultato davvero strepitoso. Ecco la ricetta

Gnocchi ai quattro formaggi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi ai quattro formaggi sono un primo piatto molto ricco, dal sapore intenso dato dalle diverse varietà di formaggi che arricchiscono dei semplici gnocchi di patate. Si tratta di un piatto semplice da preparare, specialmente se decidete di partire da degli occhi già pronti.

Anche la preparazione degli gnocchi di patate, però, risulterà abbastanza semplice ed risultato finale sarà un piatto molto particolare e ricco nella sua semplicità. Si tratta di un piatto che si può variare in tanti modi diversi utilizzando varie tipologie di formaggi in base ai propri gusti o alle preferenze dei propri ospiti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare degli ottimi gnocchi ai quattro formaggi.

Ingredienti per gli gnocchi

  • 1 kg di patate
  • 150 g di farina 00
  • 120 g di fecola di patate
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale

Ingredienti per condire

  • 100 g di taleggio
  • 120 g di gorgonzola
  • 120 g di provola
  • 100 g di emmenthal
  • 110 ml di latte
  • q.b di sale
  • q.b di pepe

Preparazione

Per iniziare la preparazione degli gnocchi ai quattro formaggi dovete dapprima dedicarvi alla preparazione degli gnocchi, se decidete di realizzati con le vostre mani.

Come prima cosa mettete a lessare le patate in abbondante acqua salata, dopo averle pulite accuratamente. Dovrete continuare la cottura fino a quando i rebbi di una forchetta si inseriranno senza incontrare difficoltà all’interno delle patate, segno che queste sono ben cotte. Per velocizzare i tempi di cottura potete utilizzare il microonde.

Una volta che le patate saranno pronte, scolatele, pelatele e successivamente schiacciatele utilizzando l’apposito strumento o una semplice forchetta. Dovrete ottenere una purea ben fine a cui aggiungere gli altri ingredienti all’interno di una ciotola. Amalgamate per bene il tutto fino a quando avrete ottenuto un composto ben compatto e soprattutto omogeneo.

Il panetto così ottenuto andrà diviso in piccoli tocchetti, che poi diventeranno dei filoncini e successivamente dei piccoli tocchetti che formeranno i vostri gnocchi. Se volete dare una forma ancora più particolare potete passare gli gnocchi sui rebbi di una forchetta oppure su un apposito riga gnocchi, che vi permetterà di ottenere una forma perfetta.

Una volta pronti gli gnocchi vi potete dedicare alla preparazione del condimento ai formaggi. All’interno di una pentola aggiungete il latte e portate a sfiorare il bollore. Quando avrete raggiunto questo risultato cominciate ad aggiungere via via tutti i vari ingredienti, mescolando continuamente con un cucchiaio fino a quando si saranno tutti completamente fusi.

Fate andare ancora la cottura per qualche altro minuto fino a quando la salsa inizierà a rapprendersi per bene. Nel frattempo mettete a bollire abbondante acqua salata e fate cuocere il gnocchi, attendendo che questi salgano a galla. Quando gli gnocchi saranno pronti, scolateli e versateli nella pentola con il condimento. Fate saltare il tutto, aggiustate di sale e pepe in base ai vostri gusti.

Gli gnocchi ai quattro formaggi sono quindi pronti per essere serviti ai vostri ospiti quando sono ben caldi.

In alternativa potete preparare degli gnocchi alla sorrentina o degli gnocchi al pesto.

Gnocchi ai quattro formaggi

Conservazione

Gli gnocchi ai quattro formaggi vanno consumati ben caldi subito dopo la loro preparazione.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete utilizzare le tipologie di formaggio che più preferite a seconda dei vostri gusti o di quelli dei vostri ospiti. Se desiderate degli gnocchi più consistenti potete sostituire la fecola con dell'altra farina 00. Il risultato finale sarà davvero strepitoso. Un'ottima alternativa ai classici gnocchi di patate saranno degli gnocchi di ricotta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!