Gnocchi al gorgonzola, curcuma, noci e radicchio

Un piatto di gnocchi di patate costituisce sempre un'ottima idea, in tantissime occasioni diverse. In questo caso viene reso cremoso e davvero irresistibile dalla presenza di gorgonzola, curcuma, noci e radicchio. Un primo piatto, quindi, molto ricco e gustoso ma davvero straordinario

Gnocchi al gorgonzola, curcuma, noci e radicchio
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi al gorgonzola, curcuma, noci e radicchio sono una ricetta veloce da provare se amate questo formaggio cremoso dal sapore particolare. Arricchito con la curcuma, si sposa benissimo con il sapore amaro del radicchio.

Primo piatto molto gustoso, adatto a un pranzo o una cena golosa, è semplice e veloce da preparare se li acquistate già pronti, mentre un pochino più elaborati se decidete di prepararli in casa.

Scopriamo, quindi, insieme come preparare questo piatto e tanti consigli utili.

Ingredienti

  • 500 g di gnocchi di patate
  • 1 radicchio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla rossa
  • q.b di aglio in polvere
  • q.b di vino bianco
  • 150 g di gorgonzola dolce
  • q.b di sale
  • 3 cucchiai di latte intero
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 20 g di noci

Preparazione

Per preparare gli gnocchi al gorgonzola, curcuma, noci e radicchio, per prima cosa lavate il radicchio. Utilizzate solo le foglie esterne e le punte dei cespi e con l’aiuto di una forbice o di un coltello tagliateli piuttosto finemente.

In una grossa padella antiaderente fatele rosolare assieme ad un filo di olio, la piccola cipolla rossa e un pizzico di aglio. Quando il radicchio sarà un pochino appassito, unite il vino bianco e lasciatelo sfumare completamente.

Nel frattempo in una pentola capiente, versate l’acqua necessaria, portate a bollore, salate e buttate gli gnocchi. Togliete dalla padella il radicchio, cercando di scolarlo il più possibile dal fondo di cottura, e mettetelo da parte in un piattino. Prendete il gorgonzola, rimuovete l’eventuale crosta e riducetelo a pezzettini.

Versate il gorgonzola nella padella e assieme al fondo di cottura e a qualche cucchiaio di latte fate sciogliere completamente il formaggio, aggiungete la curcuma in polvere e mescolando molto bene formate una crema densa. Mettete le noci all’interno di uno strofinaccio e pestatele grossolanamente con il batticarne.

Quando gli gnocchi salgono a galla, scolateli con una ramina forata e mano mano passateli nella padella. Girando molto bene fateli legare alla crema di formaggio e curcuma. Per ultimo, versate il radicchio e mescolate ancora bene. Servite nei piatti con una spolverata di noci e servite ancora caldi.

Gnocchi al gorgonzola,curcuma, noci e radicchio

Conservazione

Gli gnocchi al gorgonzola, curcuma, noci e radicchio vanno consumati ben caldi.

Paola Assandri

I consigli di Paola

Gli gnocchi al gorgonzola curcuma noci e radicchio sono buoni se fatti in padella come da ricetta, ma si possono anche preparare un giorno prima e lasciarli in frigorifero fino al momento di gratinarli. Basterà aggiungere alla ricetta una generosa manciata di formaggio grattugiato. Mentre se li volete cucinare di nuovo in padella e non sono proprio cremosi, aggiungete giusto un goccino latte.

Altre ricette interessanti
Commenti
Caterina Perna
Caterina Perna

30 gennaio 2019 - 13:45:02

da provare

0
Rispondi
Caterina Perna
Paola Assandri

30 gennaio 2019 - 15:13:52

ASSOLUTAMENTE Sì. Grazie Caterina

0
Carmela Di Matteo
Carmela Di Matteo

28 gennaio 2019 - 15:03:47

mmm che bontà!!!

0
Rispondi
Carmela Di Matteo
Paola Assandri

29 gennaio 2019 - 17:55:22

Grazie Carmela!

0