Primi Piatti   •   Gnocchi   •   Vegeteriano

Gnocchi con crema di zucchine alla salvia e burrata

Un buon piatto di gnocchi mette sempre tutti d'accordo e sarà un'ottima idea per il pranzo. Questi gnocchi con crema di zucchine alla salvia e burrata sono cremosi, golosi e dal gusto unico. Vediamo insieme come si preparano

Gnocchi con crema di zucchine alla salvia e burrata
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi con crema di zucchine alla salvia e burrata sono un primo piatto semplice, bello da vedere ma al tempo stesso di una bontà unica! Pochi semplici ingredienti che vi daranno modo di preparare un piatto che renderà felici tutti, anche i bambini talvolta restii a mangiar la verdura.

Burrata e crema di zucchine, due elementi che si fonderanno insieme alla perfezione dando un sapore unico agli gnocchetti. Facile e veloce da preparare, ottimo sia a pranzo che a cena, adatto per ospiti improvvisi. Riuscirete a portare in tavola una delizia e stupire i vostri commensali.

Ingredienti

  • 500 g di gnocchi di patate
  • 2 zucchine
  • 1 cipolla
  • 1 bicchiere di acqua
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 350 g di burrata

Preparazione

Iniziate la preparazione di questi gnocchi con crema di zucchine alla salvia e burrata preparando la crema di zucchine. Prendete due zucchine di media dimensione, lavatele, eliminate le due estremità e tagliatele a tocchetti.

Prendete una cipolla, non molto grande, affettatela e aggiungetela in un tegame con un po’ d’olio. Fate rosolare a fiamma bassa, quando sta per diventare dorata aggiungete le zucchine tagliate a cubetti, salate ed inserite le due foglioline di salvia. Continuate a far rosolare le zucchine un paio di minuti e infine aggiungete un bicchiere scarso di acqua.

Continuate a far cuocere le zucchine, quando l’acqua verrà quasi totalmente assorbita e le zucchine risulteranno cotte versate il tutto nel mixer. A questo punto prendete la burrata, che deve essere rigorosamente a temperatura ambiente, dividetela in cinque fette.

Una fetta aggiungetela nel mixer e frullate fino a creare una crema. Riversate questa crema di zucchine nel tegame e a fiamma bassa fatela cuocere due minuti circa, in modo che si rassodi e diventi più consistente.

In una pentola portate l’acqua a bollore, salate e versate gli gnocchi. Una volta cotti, prelevateli e aggiungeteli nel tegame insieme alla crema di zucchine e fate mantecare a fiamma bassa fino a che la pietanza non risulterà filante, spegnete e divideteli nei piatti.

Le restanti quattro fette di burrata adagiatele su ogni piatto, sopra gli gnocchi in modo che il calore della pietanza le sciolga rendendo il piatto ancora più cremoso. Servire il piatto caldo e decorate con qualche fogliolina di salvia fresca.

Gnocchi con crema di zucchine alla salvia e burrata

Conservazione

Gli gnocchi con crema di zucchine alla salvia e burrata vanno consumati subito.

Fabiana Postorino

I consigli di Fabiana

Per creare questo piatto potete usare qualsiasi tipo di pasta, sia lunga che corta, oppure integrale o di altri cereali. Potete aggiungere alla crema di zucchine delle spezie a vostro piacimento, la salvia va bene sia fresca che secca. Potete omettere la burrata ed usare un altro formaggio oppure arricchire questo piatto con cubetti di speck o pancetta affumicata e decorare con pinoli o mandorle.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!