Gnocchi gratinati con pancetta e panna

Gli gnocchi al forno sono un piatto sfizioso da poter declinare in tantissime varianti diverse. Degli gnocchi gratinati con pancetta e panna saranno un ottimo primo piatto, perfetto per tutta la famiglia. Vediamo insieme come si prepara al meglio

Gnocchi gratinati con pancetta e panna
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli gnocchi gratinati con pancetta e panna sono un primo piatto saporito e gustoso ideali da servire anche come piatto unico poiché completi di tutti gli alement.

Sono facili e veloci da preparare e sono di grande affetto quindi adatti anche per essere serviti in pranzi tra amici parenti quando si vuol far bella figura con poco oppure possono essere gustati per un pasto unico quando si ha poco tempo da passare ai fornelli. Vediamo quindi insieme come procedere nella realizzazione di questa ricetta.

Ingredienti

  • 800 g di gnocchi di patate
  • 40 g di burro
  • 200 ml di panna
  • 250 g di pancetta
  • 40 g di parmigiano reggiano
  • q.b di pepe

Preparazione

Preparare gli gnocchi gratinati con pancetta e panna è davvero facilissimo. Per prima cosa mettete a bollire abbondante acqua salata poi quando avrà raggiunto il bollore allora versate gli gnocchi e fateli cuocere finchè non verranno a galla.

Nel frattempo preparate la salsa. In una casseruola a bordi alti mettete la pancetta senza alcun tipo di condimento poi fatela cuocere a fuoco vivace finché non si sarà dorata su tutte le parti. A questo punto trasferitela in un’ampia ciotola e lasciatela momentaneamente da parte.

Nella stessa casseruola senza lavarla aggiungete il burro e la panna poi mettete a cuocere a fuoco dolce finché il burro non sarà completamente sciolto mescolate spesso con un cucchiaio per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Gnocchi gratinati con pancetta e panna

Quando gli gnocchi verranno a galla scolateli con l’apposita schiumarola e versateli direttamente nella ciotola contenente la pancetta poi conditeli con la salsa a base di burro e panna e mescolate molto bene completate il piatto con abbondante parmigiano grattugiato.

A questo punto accendete il forno a 200°C funzione grill poi rilassati gli gnocchi conditi in una pirofila e mettetela gratinare finché non avranno assunto una doratura in superficie servite immediatamente come piatto unico o primo piatto.

Gnocchi gratinati con pancetta e panna

Conservazione

Gli gnocchi gratinati con pancetta e panna vanno consumati subito.

Sabrina Giorgi

I consigli di Sabrina

Se avete tempo potete preparare gli gnocchi direttamente fatti in casa semplicemente amalgamando della farina bianca con un paio di patate a pasta gialla lessate. Se invece volete rendere il piatto vegetariano potete usare panna vegetale, al posto della pancetta zucchine a julienne e al posto del grana tofu duro grattugiato.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!