Gnocchi verdi con zucchine e salmone

Con un piatto di gnocchi si fa sempre centro! Conditi con zucchine e salmone sono davvero straordinari, dal gusto intenso e straordinario. Scopriamo insieme come si prepara questo primo piatto

Gnocchi verdi con zucchine e salmone
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Gli Gnocchi verdi con zucchine e salmone sono una golosa variante ai classici gnocchi di patate.

Un primo piatto molto facile nella sua preparazione che porterà sulla vostra tavola una nota primaverile. L’abbinamento poi delle zucchine e salmone come condimento rende questo piatto ancora più gustoso e sfizioso. Un piatto che si presta anche a molteplici varianti come condimento.

Stupite i vostri ospiti portando in tavola degli gnocchi dal colore insolito. Vediamo, quindi, insieme come procedere.

Ingredienti

  • 450 g di patate
  • 250 g di piselli
  • 1 uovo
  • 120 g di farina 00
  • q.b di sale
  • 3 zucchine
  • 1 scalogno
  • 200 g di salmone affumicato
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per realizzare gli gnocchi verdi di patate e piselli con salmone e zucchine dovete iniziare dalle paatate. Lavate le patate molto bene con tutta la buccia, fatele cuocere in una pentola con dell’acqua, leggermente salaata, fino a che saranno cotte, ci vorrano circa 30 minuti. Cotte le patate, scolatele ed ancora calde eliminate la sua buccia, schiacciatele e fatele raffreddare.

Nel frattempo, lessate i piselli aggiungendo un pizzico di sale, finchè non saranno cotti. Scolateli, fateli raffreddare e frullateli con l’aiuto di un frullatore ad immersione. Unite la purea di patate e piselli, aggiungete un uovo, la farina ed un pizzico di sale. Impastate con le mani fino ad ottenere un composto morbido, ma non appicicoso.

Dividete l’impasto in tanti filoni e iniziate a tagliare i vostri gnocchi e adagiateli su di un vassoio infarinato. Preparate il condimento degli gnocchi partendo dalle zucchine, lavatele, eleminate le due estremità e grattugiatele finemente. Prendete una padella abbastanza capiente, aggiungete un filo d’olio e uno scalogno tritato finemente. Quando inizierà a soffriggere aggiungete le zucchine grattugiate, appena saranno cotte unite il salmone affumicato tagliato a pezzetti, fatelo rosolare e mescolate il tutto. Completate aggiunstando di sale.

Fate cuocere gli gnocchi in una pentola con abbondate acqua salata. Appena inizieranno a salire in superficie scolateli e uniteli al sugo. Mescolateli facendo amalgamare tutti gli ingredienti e portate in tavola.

Gnocchi verdi con zucchine e salmone

Conservazione

Gli gnocchi verdi di patate e piselli con salmone e zucchine vanno consumati entro un paio di ore.

Marisa Trionfante

I consigli di Marisa

Nel caso utilizzaste dei piselli freschi per realizzare gli gnocchi potrete anche congelarli in freezer. Per una versione più leggera potete condire i vostri gnocchi verdi con del burro e salvia o per una versione più golosa sostituire al salmone la pancetta.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!