Insalata di farro con tonno, zucchine e pomodorini

Perfetta per ogni stagione dell’anno e ideale per un pranzo fuori caso, l’insalata di farro con tonno, zucchine e pomodorini saprà sorprendervi con il suo sapore fresco. Scopriamo insieme come procedere

Difficoltà
Preparazione
Cottura
3 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Perfetta per l’estate, ottima anche da consumare fuori casa, l’insalata di farro con tonno, zucchine e pomodorini sarà sempre un’ottima idea.

Si prepara in pochi minuti e potrà essere proposta in mille varianti diverse, giocando con gli abbinamenti. Potete, infatti, arricchire con dei gamberetti oppure con delle altre verdure passate in padella insieme alle zucchine. Potete letteralmente dare sfogo alla vostra fantasia.

Scopriamo insieme come si prepara, passo dopo passo, per ottenere un risultato davvero perfetto, ideale per ogni stagione dell’anno.

Ingredienti

  • 200 g di farro
  • 2 zucchine genovesi
  • 100 g di pomodorini
  • 160 g di tonno sott’olio
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

La prima cosa da fare per preparare un’insalata di farro è dedicarsi al condimento. Prendete le zucchine ed eliminate le due estremità. Successivamente riducete in cubetti o in fettine, a seconda dell’aspetto che volete dare al vostro piatto.

Zucchine

Fatto questo potete tagliare a metà i pomodorini e quindi spostarvi sui fuochi.

In una padella fate rosolare uno spicchio d’aglio con dell’olio extravergine d’oliva e successivamente aggiungete le zucchine ed aggiustate di sale.

Pomodorini

Fate saltare per qualche minuto, eliminate lo spicchio d’aglio intero e quindi aggiungete i pomodorini. Fate continuare a cuocere fino a cottura ultimata.

Pomodorini e zucchine in padella

Sgocciolate il tonno così da eliminare tutto l’olio in eccesso.

Farro in cottura

In una pentola con acqua salata fate cuocere il farro per 10 minuti. Scolate e fate freddare un po’.

Insalata di farro

Versate in una ciotola ed aggiungete il tonno, le zucchine ed i pomodorini e mescolate. Fate freddare e quindi servite ai vostri ospiti.

Insalata di farro con tonno e gamberetti

Gli amanti del pesce ameranno una variante a base di base in cui aggiungete dei gamberetti lessati. Il risultato sarà comunque ottima. Potete aggiungere anche dei cubetti di zucchine o di melanzane saltati in padella.

Conservazione

L’insalata di farro si conserva per al massimo 2-3 giorni in frigorifero. Consumatela a temperatura ambiente.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete cuocere anche dell’orzo insieme al farro. Per il condimento potete usare le verdure che preferite, in base alla stagione nella quale vi trovate. Ottima anche una versione con i sottaceti o con i formaggi ed i salumi. A seconda della stagione e dei gusti potete creare tantissime varianti diverse.