Primi Piatti   •   Cereali e verdure   •   Vegeteriano   •   Light

Orzo, riso e farro alle spezie d’Oriente

Un piatto di orzo, riso e farro alle spezie d'Oriente sarà colorato, gustoso ed ipocalorico. Un piatto ideale per le giornate più calde. Ecco la ricetta ed alcuni consigli utili

Orzo, riso e farro alle spezie d’Oriente
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Un alternativa all’insalata fredda, colorata, saporita ed esotica. L’orzo, riso e farro alle spezie d’Oriente è un piatto estivo leggero, ipocalorico ma ricco di gusto. Ormai negli scaffali dei supermercati potete trovare tranquillamente la miscela di farro, riso e orzo precotta, in modo da non dover cuocere tre preparazioni diverse con tempi diversi di cottura.

Proteine sane con i legumi, sali minerali date dalle verdure, carboidrati ma con basso apporto di glutine dato dai cereali, questo piatto è ottimo anche per le sportive o per chi è sempre attenta alla linea.

Vediamo, quindi, come prepararlo.

Ingredienti

  • 400 g tra orzo, riso e farro
  • 1 zucchina
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di curry
  • 2 cucchiai di curcuma
  • 400 g di fagiolini
  • 200 g di ceci
  • 8 pomodorini
  • q.b di sale grosso
  • q.b di sale
  • 1 carota
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare l‘ orzo, riso e farro alle spezie d’Oriente cominciate nel mettere a bollire l’acqua. Nel frattempo tagliate la zucchina a rondelle e schiacciate l’aglio in camicia.

In una padella ampia e anti aderente mettete a scaldare l’olio extravergine di oliva, aggiungete l’aglio schiacciato e le zucchine precedentemente tagliate. Fate ammorbidire un pochino le verdure e poi scolate i fagiolini dall’acqua e uniteli alle zucchine. Salate.

Cospargete le verdure con il cucchiaio di curry e i due cucchiai di curcuma e fate saltare in modo che le spezie si amalgamino agli ortaggi. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, unite un po’ di sale grosso e mettete a cuocere il riso, il farro e l’orzo, seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Scolate i ceci e tagliate i pomodorini in quattro parti. Tagliate la carota a julienne.

Unite il tutto alle verdure ormai cotte e fate saltare meno di un minuto, in modo che i pomodorini rimangano belli sodi. Unite ancora spezie a seconda del gusto personale. Scolate il riso, il farro e l’orzo e raffreddateli sotto acqua corrente. In una bella ciotola unite tutte le preparazioni insieme e mescolate bene per fondere tutti i gusti. Potete decorare, a piacimento, con foglie fresche di menta.

In alterantiva potete preparare del bulgur con verdure in padella o un couscous tricolore.

Conservazione

Orzo, riso e farro alle spezie d’Oriente si conservano per al massimo 2 giorni in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Prima di servire di nuovo ai vostri ospiti tenete a temperatura ambiente per almeno mezzora.

Elena Grassi

I consigli di Elena

Usare legumi precotti è una valida alternativa al doverli preparare e cuocere dalle basi. Sopratutto per i ceci che, se presi secchi, hanno bisogno di essere tenuti a mollo per molte ore. Per quanto rigurarda le verdure cercate di usare sempre quelle fresche, generalmente non portano via molto tempo nella cottura. La curcuma non ha un sapore forte ma colora tantissimo e rende i piatti allegri e in questo caso estivi. Per il curry ho usato una dose media, in modo che non risulti forte, ma potete osare se vi piacciono i sapori speziati.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!