Insalata di pasta con zucchine, tonno e pomodori

L'insalata di pasta con zucchine, tonno e pomodori è un piatto perfetto per l'estate. Dal sapore fresco e gustoso sarà sempre un'ottima idea. Ecco la ricetta

Insalata di pasta con zucchine, tonno e pomodori
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

L’insalata di pasta con zucchine, tonno e pomodori è ideale per l’estate. Si tratta, infatti, di un piatto fresco, che si consuma a temperatura ambiente con ingredienti tipici della stagione estiva, come le zucchine ed i pomodori.

Potete realizzare questa pasta in tante varianti diverse, decidendo di aggiungere pomodori crudi o passati in padella insieme alle zucchine oppure utilizzare del tonno sott’olio, del tonno al naturale o ancora del tonno fresco.

Si tratta di un piatto che si può arricchire inoltre in tanti modi diversi, aggiungendo delle altre verdure oppure delle spezie particolari. Il risultato finale sarà un piatto comunque molto fresco, ideale anche per le giornate più calde della primavera e dell’estate e che stupirà sempre tutti.

Vediamo, quindi, insieme come preparare un’ottima insalata di pasta con zucchine, tonno e pomodori.

Ingredienti

  • 400 g di pasta
  • 1 cipolla
  • 2 zucchine
  • 200 g di tonno sott’olio
  • 2 pomodori
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per iniziare la preparazione dell’insalata di pasta con zucchine, tonno e pomodori dovete partire dalle zucchine, l’ingrediente che necessita di cottura.

Le zucchine andranno private delle due estremità, lavate accuratamente e poi ridotte in cubetti o in rondelle, a seconda dell’aspetto finale che volete dare alla vostra preparazione. Prendete la cipolla e tritatela molto finemente ed aggiungetela in padella con dell’olio extravergine d’oliva. Fate andare per un minuto ed aggiungete quindi le zucchine. Aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura fino a quando le zucchine saranno ammorbidite.

Dedicatevi quindi al pomodoro, che dovrà essere privato del picciolo, lavato e poi ridotto in piccoli cubetti. Decidete se aggiungere i cubetti di pomodoro in padella con le zucchine oppure se aggiungerle soltanto alla fine e quindi tenerli croccanti. Una volta che le zucchine saranno pronte potete spegnere la fiamma ed aggiungere il tonno, che avrete nel frattempo sgocciolato perfettamente. Qualora non abbiate aggiunto i pomodori è il momento di farlo.

Amalgamate il tutto a fiamma spessa aggiustando di sale, pepe e dell’altro olio extravergine d’oliva. Nel frattempo dedicatevi alla pasta, che dovrà essere messa a cuocere in abbondante acqua salata portata ad ebollizione. Mescolate la pasta ed aggiungetele in padella insieme al condimento. Fate saltare il tutto a freddo, aggiungete dell’altro olio extravergine d’oliva se necessario ed a questo punto potete trasferire la vostra pasta all’interno di una ciotola, fate riposare per almeno un’ora prima di servire ai vostri ospiti. Il risultato finale sarà un piatto davvero strepitoso, fresco e nutriente al tempo stesso.

In alternativa potete preparare un’insalata di pasta mediterranea o un’insalata di riso con zucchine e gamberetti.

Insalata di pasta con zucchine, tonno e pomodori

Conservazione

L’insalata di pasta con zucchine, tonno e pomodori si conserva per al massimo un giorno riposta in frigorifero.

Prima di servire nuovamente l’insalata di pasta dovrete tenerla fuori dal frigorifero per almeno un’ora così che torni alla giusta temperatura per essere consumata.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire questo piatto con altre verdure, come ad esempio dei cubetti di melanzane fritte o passarle in padella insieme alle zucchine, oppure con dei cubetti di formaggio a pasta filata o delle mozzarelle. Il risultato finale sarà comunque molto gustoso e particolare, perfetto anche per le giornate più afose e calde.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!