Lasagne alla napoletana con ricotta

Le classiche lasagne alla bolognese vengono reinventate in questa variante tipica napoletana che aggiunge la presenza di ingredienti sempre molto apprezzati, come la mozzarella e la ricotta. Un primo piatto ricco e completo, perfetto per il pranzo della domenica ma anche per giornate di festa e situazioni più particolari. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Lasagne alla napoletana con ricotta
Difficoltà
Preparazione
Cottura
5 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne alla napoletana con ricotta sono un primo piatto o piatto unico veramente sostanzioso che potete preparare per un giorno di festa o per il pranzo della domenica.

Con la lasagna non si sbaglia perchè è uno dei primi piatti più apprezzati e graditi da tutti, grandi e piccoli. Inoltre, potete prepararla in diversi modi: in bianco, con le verdure o a base di pesce. E’ ottima in qualsiasi versione.

Vediamo, quindi, come procedere passo dopo passo e tanti consigli utili per ottenere un risultato davvero straordinario che piace a tutti.

Ingredienti

  • 250 g di lasagne
  • 250 g di ricotta
  • 300 g di carne macinata di suino
  • 3 uova
  • 1 pizzico di sale
  • q.b di pepe
  • 300 g di mozzarella
  • q.b di parmigiano reggiano
  • 500 ml di passata di pomodoro
  • q.b di cipolle
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Per preparare le lasagne alla napoletana con ricotta, prima di tutto, in una pentola con tre cucchiai di olio extravergine d’oliva soffriggete la cipolla tritata e aggiungete la carne macinata di suino (o quella che più gradite) e fatela insaporire il tutto per circa 5 minuti.

Passati i 5 minuti, aggiungete poi la passata di pomodoro, il pizzico di sale, il pepe e un mestolo d’acqua calda e cuocete il tutto per 30 minuti. Aggiungete la ricotta e mescolate per farla sciogliere del tutto.

Una volta amalgamato il tutto aggiungete le uova leggermente sbattute e continuate la cottura per altri 10 minuti. Passati i 10 minuti, spegnete il fuoco.

A questo punto, assemblate la lasagna. In una pirofila versate un mestolo di sugo, poi fate strati alterni di sfoglie di lasagna, il sugo con ricotta e carne macinata e le fettine di mozzarella. Ripetete questo procedimento fino all’esaurimento di tutti gli ingredienti.

All’ultimo strato spolverizzate la vostra lasagna con tanto parmigiano reggiano grattugiato e altro pepe se gradite. Infornate a 180°C per circa 30/35 minuti.

Una volta pronta, lasciatela intiepidire, tagliatela a “quadrotti” e servite.

Lasagne alla napoletana con ricotta

Conservazione

Le lasagne alla napoletana con ricotta si conservano per un paio di giorni al massimo in frigorifero. Andranno scaldate ripassandole per una decina di minuti in forno tradizionale o per qualche mimuto al microonde.

Mary Coppola

I consigli di Mary

Potete preparare la lasagna per un giorno di festa o per una domenica in famiglia non sbaglierete mai! E' ottima anche il giorno dopo se riscaldata nel forno.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!