Lasagne di pane

Le lasagne di pane al pomodoro sono un primo piatto molto cremoso, particolare e originale al tempo stesso. Ecco la ricetta

Lasagne di pane
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le lasagne di pane sono un’alternativa alle classiche lasagne, realizzate in questo caso con del pane da sandwich oppure con del pane raffermo se ne avete in casa da riciclare.

Si tratta di una ricetta facilissima da mettere in pratica, che richiederà poca manualità ma il cui risultato finale sarà molto sfizioso, particolare e filante.

La composizione, infatti, è quella tipica a strati delle lasagne ma in questo caso al posto delle sfoglie di pasta verranno utilizzate le fette di pane. Un piatto, quindi, perfetto anche come idea riciclo e che soprattutto può essere usata come ricetta da preparare anche all’ultimo minuto.

Vediamo, quindi, come preparare questo piatto.

Ingredienti

  • 12 fette di pane da sandwich
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • 300 g di pomodori pelati
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 2 mozzarella
  • q.b di basilico
  • q.b di parmigiano reggiano
  • q.b di besciamella

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle lasagne di pane dovete partire dalla preparazione del sugo di pomodoro.

Come prima cosa affettate la cipolla e tritatela molto finemente, poi dedicatevi all’aglio che potrà essere lasciato intero e rimosso oppure schiacciato con l’apposito attrezzo.

Aggiungete il tutto in una padella antiaderente ben capiente insieme a dell’olio extravergine d’oliva e fate andare per un paio di minuti. Aggiungete, quindi, i pelati e fate andare per qualche minuto aggiustando di sale e pepe. Aggiungete anche delle foglie di basilico e fate proseguire la cottura fino a quando i prelati non avranno iniziato a rilasciare tutto il loro succo.

A questo punto utilizzando un apposito passaverdure estraete la polpa e rimettete sugo così ottenuto sui fuochi per fare andare per qualche altro minuto così che si rapprenda per bene. Quando il sugo di pomodoro sarà ben pronto potete passare alla composizione a strati delle vostre lasagne di pane.

Prendete una pirofila e sporcatene il fondo con il sugo di pomodoro appena preparato e della besciamella. Disponete un primo strato di pane e cospargete con dell’altro sugo di pomodoro, delle fette di mozzarella, della besciamella e del parmigiano reggiano grattugiato. Aggiungete anche delle foglie di basilico.

Aggiungete un altro strato di pane e continuate in questo modo fino a quando avrete esaurito tutti gli strati, terminando con delle fette di mozzarelle e dell’abbondante parmigiano reggiano grattugiato.

Le lasagne di pane andranno quindi messe in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti o fino a quando la superficie inizierà a gratinarsi. Se questa dovesse scurirsi troppo in fretta potete coprire con un foglio di carta alluminio e toglierlo soltanto negli ultimi 10 minuti di cottura.

In alternativa potete preparare delle polpette di pane e delle polpette di pane ripiene.

Conservazione

Le lasagne di pane si conservano per al massimo un giorno in frigorifero. L’ideale, però, è consumarle ben calde subito dopo averle preparate.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Potete arricchire il vostro piatto in tanti modi diversi, aggiungendo uno strato di prosciutto cotto oppure sostituendo la mozzarella con un formaggio più stagionato dal sapore più intenso. Se utilizzate del pane raffermo sarà bene metterlo in ammollo con un po' di latte per qualche minuto così da renderlo più morbido e facilitare la cottura.

Altre ricette interessanti
Commenti
Mara De Luca
Mara De Luca

11 marzo 2017 - 10:52:04

Idea geniale indubbio saporita ed economica.

0
Rispondi