Mezze maniche con pomodorini gialli, tonno e pistacchi

Con un buon piatto di mezze maniche con pomodorini gialli, tonno e pistacchi farete sempre un figurone. Ecco la ricetta

Mezze maniche con pomodorini gialli, tonno e pistacchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
2 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

La pasta con tonno, pomodorini gialli saltati in padella e granella di pistacchi è un primo piatto che ci rimanda ai sapori veri e amati della nostra terra e in particolare della Sicilia.

E’ un primo piatto davvero semplicissimo e veloce da realizzare, perfetto in qualsiasi occasione ma sopratutto in una calda giornata estiva.

Ideale per chi vuole mantenersi leggero senza rinunciare alla buona cucina, gli ingredienti utilizzati sono pochi ma ricercati e insieme vanno a creare un mix davvero gustoso e saporito.

Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 200 g di mezze maniche
  • 200 g di tonno
  • 25 pomodorini gialli
  • q.b di pistacchi
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di basilico
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Preparazione

Lavare i pomodorini gialli accuratamente sotto acqua corrente sarà la prima cosa da fare per preparare queste mezze maniche. Asciugateli con dello scottex. Appoggiateli su di un tagliere e tagliateli a metà. Scaldate una padella con dell’olio extra vergine d’oliva. Una volta caldo aggiungete i pomodorini gialli, coprite e lasciate cuocere per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto e a fiamma media.

Salate e pepate e aggiungete qualche foglia di basilico per rendere il sugo più profumato. I pomodorini devono risultare morbidi e aver creato una bella crema.

Una volta cotti, aggiungete il tonno sgocciolato e lasciate cuocere, a fiamma medio-bassa, per un paio di minuti. Nel frattempo, in un padellino di piccole dimensioni, scaldate un filo d’olio extravergine d’oliva e aggiungete il pangrattato. Lasciatelo dorare, mescolando per evitare che si bruci. Levatelo dal padellino e tenetelo da parte; andrà aggiunto a fine preparazione. In contemporanea alla cottura dei pomodorini gialli, mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta. A bollore raggiunto, salate e versate le mezze maniche. 

Una volta cotta la pasta, scolatela al dente e risaltatela in padella insieme ai pomodorini gialli ed al tonno. Mescolate per far si che si uniscano i sapori. Aggiungete dell’olio e del pepe.

Servite calda e decorate il piatto con pangrattato a volontà.

Conservazione

Le mezze maniche con pomodorini gialli, tonno e pistacchi si conservano per al massimo un giorno.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

Consiglio di utilizzare un trancio di tonno fresco da scottare in padella o su di una piastra, in alternativa utilizzare il tonno a tranci conservato in olio extra vergine d'oliva nei barattoli in vetro. Per rendere il piatto più gustoso consiglio l'aggiunta di un pò di peperoncino al condimento. Accompagnare il piatto con un buon calice di vino bianco.

Altre ricette interessanti
Commenti
Claudio Bosisio
Claudio Bosisio

26 gennaio 2018 - 16:53:30

Deliziose, fantastiche!

0
Rispondi