Mezze penne con speck e stracchino

Le mezze penne con speck e stracchino sono un primo piatto semplicissimo da preparare, cremoso e dal sapore intenso. Ecco la ricetta

Mezze penne con speck e stracchino
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le mezze penne con stracchino e speck sono un primo davvero gustoso e semplice da realizzare: infatti la delicatezza dello stracchino, sciogliendosi, dona cremosità al piatto, mentre il gusto dello speck gli conferisce un sapore deciso.

Questa ricetta si prepara in tempi davvero molto rapidi, giusto il tempo di cuocere in pentola la pasta e condirla e si ottiene un risultato davvero sorprendente: un piatto che vi farà ricevere i complimenti dai vostri ospiti, inclusi quelli con il palato più esigente.

Vediamo, quindi, insieme come preparare questo primo piatto.

Ingredienti

  • 320 g di mezze penne
  • 150 g di stracchino
  • 150 g di speck
  • 3 cucchiai di latte
  • q.b di burro
  • q.b di sale

Preparazione

Per preparare le mezze penne con stracchino e speck cominciate col far sciogliere una noce di burro in una padella antiaderente sul fornello a fiamma vivace per un minuto circa.

Aggiungete lo speck e fatelo rosolare finché il burro non si sarà sciolto del tutto e lo speck non sarà diventato dorato e croccante.

A questo punto aggiungete con un cucchiaio lo stracchino e i tre cucchiai di latte e fate cuocere sul fuoco a fiamma bassa: mescolate tra loro gli ingredienti finché lo stracchino non si sarà sciolto completamente in una morbida crema.

Su un altro fornello mettete a bollire l’acqua in una pentola e, quando avrà raggiunto il bollore, salate e cuocete la pasta. Cercate di scolarla qualche minuto prima del tempo di cottura indicato sulla confezione in quanto, dopo averla scolata, dovrete farla mantecare ancora qualche istante con il resto del condimento in modo che il tutto si amalgami per bene.

Impiattate pure le mezze penne con stracchino e speck e servitele in tavola ancora calde e fumanti ai vostri commensali.

In alternativa potete preparare delle penne speck e radicchio o delle penne gorgonzola speck e noci.

Conservazione

Le mezze penne con stracchino e speck vanno consumate subito ben calde.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Se non amate molto lo speck, o semplicemente volete variare la ricetta, potete farlo sostituendo lo speck con la pancetta o con la mortadella tagliata a cubetti. Potete sostituire le mezze penne con un tipo di pasta fresca: in tal modo il piatto diventerà ancora più cremoso ed avvolgente. Se volete dare un sapore ancora più intenso e deciso al vostro piatto potete anche aggiungere la granella di pistacchio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!