Pappardelle con crema ai funghi, gorgonzola e speck

Le pappardelle con crema ai funghi, gorgonzola e speck sono un primo piatto estremamente cremoso e dal sapore intenso. Ecco la ricetta

Pappardelle con crema ai funghi, gorgonzola e speck
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Le pappardelle con crema ai funghi, Gorgonzola e speck sono un ottimo primo piatto, che si presenta molto bene per tantissime occasioni e che per questo sarà adatto anche alle situazioni più formali.

La preparazione è abbastanza semplice ma l’esito finale sarà una vera esplosione di sapori. Le varianti possibili per portare in tavola questo piatto in modo sempre e diverso sono tante dal momento che si possono aggiungere delle altre verdure al piatto oppure si possono sostituire i funghi con altri ortaggi di stagione. Anche il Gorgonzola può essere sostituito con altri formaggi.

Vediamo, quindi, insieme come preparare delle ottime pappardelle con crema ai funghi, gorgonzola e speck.

Ingredienti

  • 400 g di pappardelle
  • 1 spicchio di aglio
  • 300 g di funghi
  • 160 g di gorgonzola
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • 150 g di speck
  • q.b di latte
  • q.b di parmigiano reggiano

Preparazione

Per iniziare la preparazione delle pappardelle con crema ai funghi, gorgonzola e speck dovete partire proprio dalla realizzazione della crema ai funghi. Per fare questo dovete partire dai funghi, che dovranno essere lavati accuratamente così da eliminare tutti i residui terrosi sulla loro superficie e poi ridotti in fette.

Prendete una padella ben capiente ed aggiungete dell’olio extravergine d’oliva ed uno spicchio d’aglio. Fate andare per qualche minuto e solo a questo punto aggiungete i funghi. Aggiustate di sale e pepe e fate proseguire la cottura per qualche minuto.

Quando i funghi saranno pronti aggiungete qualche cucchiaio di latte ed il gorgonzola ridotto in cubetti. Amalgamate per bene il tutto fino a quando il gorgonzola si sarà sciolto perfettamente. Se necessario aggiungete dell’altro latte in base alla consistenza più o meno cremosa che si vuole dare al piatto.

Il condimento così ottenuto andrà messo all’interno di un mixer e frullato così da ottenere una crema. Dedicatevi a questo punto alla pasta, che andrà messa a cuocere in abbondante acqua salata portata ad ebollizione, ed allo speck, che andrà ridotto in listarelle.

Una volta pronte le pappardelle andranno scolate ancora al dente e passate in padella insieme alla crema ai funghi e gorgonzola ed allo speck. Amalgamate per bene il tutto per qualche altro minuto fino a quando la vostra crema si sarà perfettamente rappresa e tutte le pappardelle saranno perfettamente cosparse.

Aggiustate con del pepe nero e servite le pappardelle con crema ai funghi, gorgonzola e speck ai vostri ospiti quando sono ancora ben calde.

In alternativa potete preparare delle pappardelle ai funghi o delle lasagne zucchine e melanzane.

Pappardelle con crema ai funghi, gorgonzola e speck

Conservazione

Le pappardelle con crema ai funghi, gorgonzola e speck vanno consumate ben calde subito dopo essere state preparate.

Fidelity Cucina

I consigli di Fidelity Cucina

Dosate la quantità di latte in base alla cremosità che volete dare alla vostra crema. Potete anche decidere di frullare dapprima i funghi e poi passare in padella la crema con gorgonzola e latte. Il risultato sarà comunque ottimo. Lo speck potrà essere sostituito da dei cubetti di pancetta se preferite questo abbinamento.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!