Mezzi paccheri con speck, robiola e granella di pistacchi

Dei mezzi paccheri con speck, robiola e granella di pistacchi saranno un primo piatto completo, gustoso e facile da realizzare. Una ricetta perfetta per un pranzo in famiglia ma ideale anche per un pranzo informale tra amici. Scopriamo insieme come procedere passo dopo passo

Mezzi paccheri con speck, robiola e granella di pistacchi
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I mezzi paccheri con speck, robiola e granella d pistacchi sono un primo piatto completo, dal sapore intenso ed avvolgente, uno di quei piatti che lasciano i commensali senza parole!

Facile e velocissimo da preparare questo primo conquista al primo assaggio….al primo boccone, infatti, si sente subito in bocca la dolcezza della robiola che unita al sapore più forte ed intenso dello speck regala al palato una piacevolissima sensazione di benessere.

La granella di pistacchi conferisce, poi, al piatto quella nota in più che lo rende davvero irresistibile! Scopriamo insieme come preparare al meglio questa ricetta.

Ingredienti

  • 240 g di robiola
  • 320 g di mezzi paccheri
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale
  • 15 pistacchi
  • 2 fette di speck

Preparazione

Iniziate la preparazione dei mezzi paccheri con speck, robiola e granella di pistacchi tagliando con un coltello da cucina le fette di speck (di circa mezzo centimetro l’una) in tanti piccoli cubetti.

Nel frattempo mettete in una padella i due cucchiai di olio extraverigine di oliva e mettete sul fuoco a fiamma vivace, quando l’olio si sarà riscaldato per bene aggiungete lo speck che avete tagliato precedentemente e lasciatelo per qualche minuto, finché l’insaccato non avrà cominciato ad abbrustolirsi e sarà diventato dorato.

A questo punto spegnete la fiamma e cominciate a privare i pistacchi del loro guscio e con un mixer tritateli in modo da avere una granella più o meno omogenea.

In una pentola cuocete in abbondante acqua salata i mezzi paccheri per il tempo di cottura indicato sulla confezione, scolateli al dente e fateli mantecare con lo speck, aggiungete anche la robiola e un po’ di acqua di cottura della pasta e mescolate bene in modo che gli ingredienti si amalgamino per bene tra loro. Impiattate e aggiungete sulla pasta una buona manciata di granella di pistacchi.

Servite pure in tavola.

Mezzi paccheri con speck, robiola e granella di pistacchi

Conservazione

I mezzi pacccheri con speck, robiola e granella di pistacchi vanno consumati caldi dopo la cottura.

Angela Solazzo

I consigli di Angela

Per la realizzazione della ricetta in alternativa ai mezzi paccheri potete anche utilizzare un altro tipo di pasta anche di formato diverso, scegliete voi tra quella fresca e secca quella che più preferite. Se non avete tempo e volete velocizzare un po’ potete anche utilizzare la granella di pistacchi già pronta. Se utilizzate la robiola senza lattosio potete servire questo piatto anche ai commensali con problemi di intolleranza al lattosio.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!