Mezzi rigatoni con speck e melanzane al forno

Pochi ingredienti che si sposano alla perfezione riescono a dare vita a piatti davvero eccellenti. Questi mezzi rigatoni con speck e melanzane al forno saranno facilissimi da preparare ma il risultato finale che otterrete sarà eccezionale, perfetto anche da servire in occasioni più eleganti e formali. Ecco la ricetta e tutti i consigli utili per ottenere un piatto di sicuro successo

Mezzi rigatoni con speck e melanzane al forno
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

I mezzi rigatoni con speck e melanzane al forno sono un primo piatto adatto in ogni periodo dell’anno e davvero semplice da preparare.

È una pasta dal gusto deciso e intenso. Lo speck croccante si sposa perfettamente con le melanzane gratinate e i loro sapori sono buonissimi insieme! Ideale per un pranzo veloce in compagnia della propria famiglia o dei propri amici. Il tocco in più al piatto è dato dall’aggiunta del pangrattato che rende la pasta ancora più gustosa donando croccantezza e unendo i vari sapori tra loro. Scopriamo insieme come procedere.

Ingredienti

  • 400 g di mezzi rigatoni
  • 2 melanzane
  • 200 g di speck
  • q.b di pangrattato
  • q.b di prezzemolo
  • q.b di pepe
  • q.b di sale

Preparazione

La prima cosa da fare per portare a tavola i mezzi rigatoni con speck e melanzane al forno è accendere il forno a 200°C e lasciarlo scaldare.

Lavate accuratamente le melanzane. Asciugatele e tagliatele a fette dello spessore di un paio di centimetri. Disponetele su una teglia da forno coperta da carta da forno. Frullate finemente in un mixer il prezzemolo insieme al prezzemolo e al pepe. Aggiungete il pangrattato speziato sopra ogni singola fetta di melanzana. Aggiungere l’olio extravergine d’oliva. Infornate e lasciate cuocere fino a doratura e cottura (circa 30 minuti).

A cottura ultimata delle melanzane, mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta. A bollore raggiunto salate e versate i mezzi rigatoni.

In una padella di ampie dimensioni mettete a scaldare un filo d’olio extravergine d’oliva. Una volta caldo aggiungete lo speck tagliato a dadini spessi. Lasciatelo dorare a fuoco medio (sono sufficienti un paio di minuti). Una volta pronto spostatelo in una ciotolina. Pulite la padella e lasciate scaldare dell’olio con il peperoncino, quindi una volta caldo lasciatelo riposare in padella.

Sfornate le melanzane e tagliatele a quadratini. Scolate la pasta, versatela in padella e lasciatela risaltare nell’olio. Aggiungete lo speck, le melanzane tagliate e aggiungete un po’ di pangrattato. Aggiungete il pepe a volontà e lasciate risaltare a fuoco basso per un paio di minuti. il piatto andrà servito e mangiato caldo.

Mezzi rigatoni con speck e melanzane al forno

Conservazione

I mezzi rigatoni con speck e melanzane al forno si conservano per al massimo un paio di giorni. Andrà risaltato in padella prima di proporlo nuovamente a tavola.

Francesca Cerolini

I consigli di Francesca

Consiglio di preparare le melanzane gratinate per più volte e di conservarle per un paio di giorni in frigo oppure congelarle e utilizzarle all’evenienza. Consiglio le melanzane allungate perché più saporite. Per chi ama il gusto piccante utilizzare olio al peperoncino da aggiungere a freddo. Accompagnare con un buon calice di vino rosso!

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!