Minestra di riso e spinaci

Pochi e semplici ingredienti per una ricetta calda ed avvolgente che saprà riscaldarvi durante una fredda serata, è un piatto perfetto per una calda cena in famiglia.

Minestra di riso e spinaci
Difficoltà
Preparazione
Cottura
4 persone
Porzioni
Costo

Presentazione

Preparare un’ottima minestra di riso e spinaci è molto facile e veloce. Servitela con dei buoni crostini di pane appena tostato per un abbinamento di sapori e di consistenze che vi saprà conquistare.

Seguendo questa ricetta avrete un primo piatto economico ma ricco di nutrienti e dal gusto delicato.
Vediamo come procedere passo dopo passo.

Ingredienti

  • 800 g di spinaci
  • 1 bicchiere di riso
  • 1 cipolle
  • 1 carote
  • 2 uova
  • 1 bicchierino di latte intero
  • q.b di sale
  • q.b di pepe
  • q.b di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Preparare questa ottima minestra di riso e spinaci è molto facile, prima di tutto prendete gli spinaci, puliteli dagli eventuali scarti, lavateli sotto acqua corrente e tagliati a pezzi grossolanamente. Quindi fateli lessare in una pentola colma d’acqua bollente per 5-6 minuti circa. Scolate e mettete da parte.

A questo punto prendete una cipolla, eliminate gli scarti e tritatela. Poi prendete una carota, pelatela e tagliatela a cubetti piccoli. Quindi versate un filo d’olio extravergine d’oliva in una casseruola e fate rosolare carota e cipolla.

Dopo di che aggiungete un bicchiere di riso e fatelo tostare un paio di minuti mescolado. Quindi aggiungete 1 litro abbondante di acqua calda e lasciate cuocere 5 minuti mescolando di tanto in tanto.

Passato il tempo di cottura, aggiungete gli spinaci cotti in precedenza, un pizzico di sale ed un pizzico di pepe. Proseguite con la cottura della minestra di riso e spinaci per altri 5 minuti, a seconda del tempo di cottura del riso descritto sulla confezione. 

Una volta ultimata la cottura, spegnete il fuoco. Quindi rompete due uova in un recipiente, aggiungete un bicchierino di latte ed un pizzico di sale. Infine mescolate e versate il composto nella caseruola, fate amalgamare il composto mescolando.

Servite la vostra ottima minestra di riso e spinaci con dei buoni crostini di pane appena tostato.

Minestra di riso e spinaci

Conservazione

La minestra di riso e spinaci può essere conservata fredda in frigo per un massimo di 24 ore e riscaldata prima di essere consumata.

Chiara Venditti

I consigli di Chiara

Preparare questa minestra di riso e spinaci è molto facile e veloce, ma per ottenere un primo piatto ancora più veloce potete sostituire gli spinaci freschi con degli spinaci surgelati, in questo caso dovrete saltare il primo passaggio. Il risultato sarà altrettanto buono. Potete aggiungete anche una manciata di parmigiano per un piatto dal sapore più intenso.

Altre ricette interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!